Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziecagliariSportCalcio › Serie A: lunch match per il Cagliari
Red 21 aprile 2018
Per il match valido per il massimo campionato, alla Sardegna Arena è attesa una sfida tutta rossoblu, con i padroni di casa che ospiteranno il Bologna
Serie A: lunch match per il Cagliari


CAGLIARI – Il lunch match della serie A di domani, domenica 22 aprile, vedrà il Cagliari ospitare il Bologna alla Sardegna Arena. Dirigerà l'incontro il signor Doveri di Roma, coadiuvato dagli assistenti Liberti e Fiore. Il quarto uomo sarà Martinelli, mentre il Var sarà affidato a Maresca e Tegoni.

Diego Lopez deve fare a meno del sospeso Joao Pedro e degli infortunati Dessena, Diego Farias e Miangue, e dovrebbe schierare Cragno tra i pali; difesa a tre, con Ceppitelli tra Pisacane (favorito su Romagna) e Castan; centrocampo con Faragò, Ionita (o Lykogiannis), Cigarini, Barella e Padoin; Sau (preferito a Han) e Pavoletti in attacco. In panchina anche Rafael, Crosta, Andreolli, Caligara, Deiola, Cossu, Ceter e Giannetti.

L'ex cagliaritano Roberto Donadoni dovrebbe affidarsi a Mirante in porta; De Maio e Gonzalez coppia centrale difensiva, con Mbaye (favorito su Romagnoli) a destra e Masina a sinistra; centrocampo con l'ex Crisetig (o Nagy) tra Poli e Dzemaili; tridente d'attacco con Verdi, Palacio e Di Francesco. In panchina anche Da Costa, Ravaglia, Krafth, Keita, Kingsley, Orsolini, Krejci, Avenatti, Falletti.

Nella foto: Lorenzo Crisetig, ex di turno
Commenti
14/10/2018
I ragazzi di mister Fabio Pala battono 5-2 il Lauras sul sintetico del Pintore-Caddeo, nel match valido per la quarta giornata del girone D, grazie alla rete di Sancis ed alle doppiette di Sechi e Pintus
14/10/2018
Nel match valido per la sesta giornata del campionato Lnd, disputato al Vanni Sanna di Sassari, i padroni di casa hanno pareggiato 1-1 contro l´Albalonga. Al penalty di Marcangeli ha risposto Pippi a fine primo tempo
14/10/2018
Nella quarta giornata il Serramanna è stato capace di dominare in inferiorità numerica (vista l´espulsione di Samì) l´Ilbono per 3-0. Sugli scudi, Meloni (autore di una doppietta) ed Amorati
© 2000-2018 Mediatica sas