Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieportotorresSportBasket › Brinkmann cup: ottavo posto per Gsd Porto Torres
M.P. 28 aprile 2018
Il Gsd Key Estate Porto Torres termina la EuroLeague 2 – Willi Brinkmann Cup di basket in carrozzina all’ottavo posto.
Brinkmann cup: ottavo posto per Gsd Porto Torres


PORTO TORRES - Il Gsd Key Estate Porto Torres termina la EuroLeague 2 – Willi Brinkmann Cup di basket in carrozzina all’ottavo posto. Nella finalina, appunto per l’assegnazione di settimo e ottavo posto, la squadra di coach Lamine Sene cede di un soffio all’Asd Handicap Sport Varese, con il punteggio di 47-49. Una bella partita, combattuta per buona parte e riacciuffata dal GSD con uno straordinario terzo quarto, dopo un tentativo di fuga dei lombardi nel secondo. Punto a punto finale che “dice bene” all’Handicap Sport.

Primo quarto sostanzialmente equilibrato, con le due squadre che rimangono vicine. Il Gsd riesce a portarsi sul +3 in un paio di occasioni, mini-vantaggi prontamente neutralizzati dal team lombardo. La seconda parte del quarto è caratterizzata da un botta e risposta che porta al risultato di 11-10 per Varese al 10’.

Nella seconda frazione i lombardi si rendono subito protagonisti di uno strappo, trascinati da Binda. A 3’33” dall’intervallo il punteggio è di 25-12 per l’HS. La Key Estate risponde con Haidari e Munn e riduce il gap portandosi sul 16-25 a 2’09” dalla seconda sirena. Si va poi negli spogliatoi dopo un canestro di Silva, che vale al Varese il 27-16.

Terzo quarto strepitoso per il Gsd. Ion e Munn danno il la alla rimonta, ma è Falchi a caricarsi la squadra sulle spalle e a riportarla in partita, con 12 punti in 7’. Sulla terza sirena il tabellone dice 33-32 per Varese e l’ultimo periodo si prospetta scoppiettante.

Così è. Le due squadre danno vita ad un testa a testa entusiasmante. Munn parte con due canestri consecutivi e la Key Estate torna a condurre, ma Binda stoppa la fuga e inizia un lungo botta e risposta. A 2’48” dalla fine il punteggio è ancora in parità, sul 45-45. Varese trova un mini-parziale di 3-0 e si porta sul 48-45, ma manda in lunetta Haidari per tre tiri liberi, a 5” dalla fine. L’atleta svedese del GSD realizza solo due punti e, di fatto, la gara finisce qui.

Asd Handicap Sport Varese – Gsd Key Estate Porto Torres 49-47 (11-10, 16-6, 6-16, 16-15)

Asd Handicap Sport Varese(22/57, 0/1, 5/10 T.L.) – Damiano 7 (3/7, 1/2 t.l.), Silva 17 (8/20, 1/4 t.l.), Binda 17 (7/14, 3/4 t.l.), Segreto (0/4 da 2), De Barros Correia 8 (4/11, 0/1), Fiorentini (0/1 da 2). All. Bottini.

Gsd Key Estate Porto Torres (21/61, 075, 5/7 T.L.) – Haidari 8 (2/6, 0/5, 4/5 t.l.), Munn 12 (6/21), Falchi 19 (9/20, 1/2 t.l.), Puggioni 6 (3/12), Ion 2 (1/2), Canu n.e., Elia. All. Sene.
23:32
Vittoria biancoverde in Fiba Europe cup: il Banco di Sardegna Sassari conquista il Game 1 battendo i Leicester Riders per 78-90 sul parquet della Morningside Arena
15/10/2018
Dopo il positivo esordio al PalaCorbia, per la compagine algherese è arrivato anche il primo successo in trasferta nel massimo campionato regionale di pallacanestro femminile
© 2000-2018 Mediatica sas