Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaCronacaMeteo › Allerta meteo: situazione in miglioramento
Red 3 maggio 2018
Da oggi pomeriggio a fino alle 23.59 di domani, l´allarme arancione per rischio idrogeologico localizzato ed idraulico riguarda le zone della Gallura, del Tirso, di Montevecchio Pischilappiu, del Campidano e dell´Iglesiente
Allerta meteo: situazione in miglioramento


ALGHERO – Tende al miglioramento la situazione meteo sulla Sardegna. Allerta sospesa nelle zone del Logudoro e del Flumendosa Flumineddu, mentre il resto dell'Isola è ora sotto allerta arancione. Il Centro funzionale decentrato della Regione Sardegna, visto il bollettino di criticità di oggi (giovedì), ha dichiarato il livello di moderata criticità per rischio idrogeologico localizzato ed idraulico, dalle 14 di oggi alle 23.59 di domani, venerdì 4 maggio, sulle zone di allerta Gallura, Tirso, Montevecchio Pischilappiu, Campidano ed Iglesiente.

Tutto il Sistema regionale continuerà a presidiare ventiquattro ore su ventiquattro i territori e le situazioni delle dighe. «In occasione dell’allerta, dalla mezzanotte di ieri, abbiamo avuto modo di testare l’operatività della rete radio del volontariato del Sistema regionale di Protezione civile, necessaria per mantenere attive le comunicazioni emergenziali in caso di malfunzionamento della telefonia», annuncia l’assessore regionale delegata alla Protezione civile Donatella Spano, che invita la cittadinanza «a prestare grande attenzione anche per domani e per tutta la durata delle fasi di allerta».

Il test arriva dopo la formazione da parte della Direzione regionale di novanta persone tra gli operatori delle quindici associazioni di volontariato specializzate in Radiocomunicazioni. A partire dalla notte appena trascorsa, i volontari (divisi in tre turni) hanno positivamente testato l’operatività della rete radio lavorando assieme ai tecnici della Direzione regionale. La Protezione civile è dotata di un sistema di comunicazioni radio in emergenza basato su due reti radio, una "istituzionale" ed una dedicata alle comunicazioni del volontariato di protezione civile regionale.
Commenti
© 2000-2018 Mediatica sas