Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAmministrazioneMeta: lascia Scioni, porte aperte a Cadeddu
S.O. 4 maggio 2018
Nell´ottica del rafforzamento della mission con l´allargamento ai privati, novità importanti nel Consiglio di amministrazione della Fondazione Alghero
Meta: lascia Scioni, porte aperte a Cadeddu


ALGHERO - Tutto come previsto e annunciato. Si allarga e rafforza la "mission" della Fondazione Alghero e guarda concretamente ai privati. In quest'ottica sono da leggere le novità che riguardano il Consiglio di Amministrazione fino a oggi composto da Raffaele Sari Bozzolo, Renata Fiamma ed Efisio Scioni.

Rimette infatti il proprio incarico nelle mani dell'azionista di riferimento (il Comune di Alghero) l'architetto con esperienza nel campo dei beni culturali e artistici, Efisio Scioni, in carica dal luglio del 2016. Dimissioni che potrebbero aprire le porte nel Cda all'attuale presidente della Confcommercio provinciale, l'algherese Massimo Cadeddu.

Del suo possibile ingresso in Fondazione si parla ormai da qualche mese, precisamente dal gennaio scorso quando a Porta Terra ci fu l'attesa "fumata bianca" tra pubblico e privato [LEGGI]. In quell'occasione, alla presenza del Presidente Interprovinciale di Confcommercio Imprese per l'Italia Nord Sardegna, Antonio Sole, si ufficializzò l'interesse della più importante associazione di categoria che racchiude il tessuto imprenditoriale del territorio all'ingresso nella Fondazione Alghero.

Nella foto: Efisio Scioni con Renata Fiamma
© 2000-2019 Mediatica sas