Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziecagliariSportCalcio › Serie A: Cagliari, sei terzultimo
Red 6 maggio 2018
I rossoblu cedono di misura alla Roma,che sbanca la Sardegna Arena con una rete di Under nel primo quarto d’ora di gara. Le vittorie di Chievo Verona e Spal rendono sempre più difficile la corsa degli isolani verso la salvezza
Serie A: Cagliari, sei terzultimo


CAGLIARI – Il Cagliari cede di misura alla Roma,che sbanca la Sardegna Arena con una rete di Under nel primo quarto d’ora di gara. Le vittorie di Chievo Verona e Spal rendono sempre più difficile la corsa degli rossoblu, ora terzultimi, verso la salvezza

PRIMO TEMPO. In avvio, una respinta di Capradossi arriva sui piedi di Deiola che, dai 18metri, calcia a rete, ma sfiora il montante. Al 7’ è Diego Farias a cercare il colpo a giro, ma la sfera si perde di poco oltre il secondo palo. Cinque minuti dopo, il traversone di Gerson trova Under pronto alla deviazione, ma Lykogiannis è provvidenziale e l’occasione sfuma. Poco prima del quarto d’ora di gioco, il turno riesce a portare in vantaggio la Roma: cross mancino di Kolarov, Dzeko imbecca Under, che insacca con un preciso diagonale rasoterra. Al 22’, ammonito Lykogiannis. Dieci minuti dopo, Pavoletti è pronto sul traversone di Deiola, ma la sua deviazione è bloccata a terra da Alisson. Al 35’, Bruno Peres devia in modo maldestro un cross di Ionita, ma Alisson salva tutto. Due minuti dopo, giallo per Barella. Al 38’, Deiola dribbla Nainggolan e ci prova da fuori, ma la sfera sfila di poco sul fondo. L’arbitro concede un minuto di recupero. Si va negli spogliatoi con la Roma in vantaggio con il minimo scarto.

SECONDO TEMPO. Le due squadre tornano in campo riproponendo gli stessi ventidue che hanno disputato la prima frazione di gioco. In avvio, Diego Farias anticipa Alisson in uscita, ma Capradossi salva in corner. Al 54’, ancora il brasiliano lanciato a rete, ma si allunga la palla e l’azione sfuma. Un minuto dopo, buon movimento di Dzeko in area, ma il suo diagonale non inquadra lo specchio della porta. Al 57’, Bruno Peres cede il posto a Florenzi. Otto minuti dopo, Fazio anticipa tutti sul corner di Kolarov, ma la sua incornatasi perde oltre la traversa. Al 69’, Jonathan Silva entra al posto di Capradossi. Tre minuti dopo, Kolarov ferma in scivolata Diego Farias lanciato a rete: i rossoblu chiedono il rigore ma, dopo un silent check, l’arbitro conferma la sua prima decisione (calcio d’angolo)ammonisce Ionita ed allontana Michele Fini dalla panchina cagliaritana per proteste. Al 76’, Sau subentra a Diego Farias. Passano sei minuti e Cossu sostituisce Ionita. Un minuto dopo, su una lunga verticalizzazione, Kolarov sbaglia l’intervento e mette Sau davanti al portiere, ma Alisson ferma la punta di Tonara in uscita. A sei minuti dalla fine, Schick subentra ad Under. Al minuto 87, giallo per Gerson. Nell’azione successiva, ammonito Ceppitelli. All’89’, mister Lopez esaurisce i cambi a propria disposizione inserendo Han per Padoin. L’arbitro concede sei minuti di recupero. Forcing finale dei rossoblu, che creano alcune mischie pericolose in area giallorossa. Al 95', Pavoletti cerca di coordinarsi per il tiro ma, disturbato da Gerson, finisce a terra. Tutto regolare per l'arbitro. Il Cagliari ci prova fino all'ultimo, ma non basta: vince la Roma, che rinsalda il suo terzo posto: per i rossoblu, a due giornate dalla fine, è sempre più dura.

CAGLIARI-ROMA 0-1:
CAGLIARI: Cragno, Faragò, Ceppitelli, Andreolli, Lykogiannis, Ionita (37’st Cossu), Barella, Deiola, Padoin (44’st Han), Diego Farias (31’st Sau), Pavoletti. Allenatore Diego Lopez.
ROMA: Alisson, Bruno Peres (12’st Florenzi), Fazio, Capradossi (24’st Jonathan Silva), Kolarov, De Rossi, Gonalons, Under (39’st Schick), Nainggolan, Gerson, Dzeko. Allenatore Eusebio Di Francesco.
ARBITRO: Marco Di Bello.
RETE: 14’ Under.
Commenti
14/10/2018
I ragazzi di mister Fabio Pala battono 5-2 il Lauras sul sintetico del Pintore-Caddeo, nel match valido per la quarta giornata del girone D, grazie alla rete di Sancis ed alle doppiette di Sechi e Pintus
14/10/2018
Nel match valido per la sesta giornata del campionato Lnd, disputato al Vanni Sanna di Sassari, i padroni di casa hanno pareggiato 1-1 contro l´Albalonga. Al penalty di Marcangeli ha risposto Pippi a fine primo tempo
14/10/2018
Nella quarta giornata il Serramanna è stato capace di dominare in inferiorità numerica (vista l´espulsione di Samì) l´Ilbono per 3-0. Sugli scudi, Meloni (autore di una doppietta) ed Amorati
© 2000-2018 Mediatica sas