Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaSoccorsi › Assistenti bagnanti: corso ad Alghero
Red 8 maggio 2018
Il Comitato Sardegna della Federazione italiana nuoto-Sezione Salvamento, ha aperto le iscrizioni per maggio e giugno per conseguire il brevetto di “assistente bagnanti” per piscina, acqua interne e mare. I corsi sono previsti nella piscina del Green Alghero
Assistenti bagnanti: corso ad Alghero


ALGHERO – Il Comitato Sardegna della Federazione italiana nuoto-Sezione Salvamento, ha aperto le iscrizioni per maggio e giugno per conseguire il brevetto di “assistente bagnanti” per piscina, acqua interne e mare. I corsi sono previsti nella piscina del Green Alghero.

Il brevetto è riconosciuto dalla “International life saving” ed è valido in Europa e nel mondo nei 113 Paesi aderenti alla Ils. Il corso ha validità per l’arruolamento volontario nella Marina militare e nell’Esercito e per l’attribuzione dei crediti formativi agli esami delle scuole superiori.

Si possono iscrivere al corso persone di ambo i sessi, di età compresa tra i sedici anni compiuti ed i sessantasette anni da compiere. I corsi saranno tenuti da maestri di Salvamento della Fin. Per ulteriori informazioni, si può telefonare al 329/0774001 o inviare una e-mail all'indirizzo web lorenzo.zicconi@federnuoto.it.
Commenti
16/8/2018 video
Brutta avventura nei giorni scorsi per il titolare dell´attività "Leomar" sulla spiaggia de La Speranza, tra Alghero e Villanova Monteleone. Il peso eccessivo ha mandato a fondo un pedalò: nessun pericolo per i 6 ragazzi a bordo che sono stati recuperati al largo della spiaggia da un secondo pedalò. Le immagini amatoriali coi soccorsi dei bagnini.
16/8/2018 video
Vento e onde hanno ostacolato i soccorsi. Sul posto un elicottero che ha portato in salvo i naufraghi. Nel frattempo il gommone è affondato, arenandosi sulla scogliera affiorante. Le immagini dei soccorsi
15/8/2018
Intervento della Guardia costiera di Oristano in favore di due diportisti a bordo di un natante che, a causa di un´avaria al motore, si stava pericolosamente avvicinando alla costa spinto dall´azione combinata di vento e corrente
© 2000-2018 Mediatica sas