Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCulturaLibri › Metronomicon: Mauro Porcu ad Alghero
Red 8 maggio 2018
Venerdì sera, la Libreria Cyrano, in Via Vittorio Emanuele 11, ospiterà la presentazione del libro “Metronomicon. Da John Bohnam a Vinnie Paul. Storie di batteristi che hanno scolpito il groove a propria immagine e somiglianza” (Tempesta editore)
Metronomicon: Mauro Porcu ad Alghero


ALGHERO - Venerdì 11 maggio, alle 19, un imperdibile evento dedicato agli amanti della musica alla Libreria Cyrano di Alghero, in Via Vittorio Emanuele 11, con Mauro Porcu, che presenterà il suo libro “Metronomicon. Da John Bohnam a Vinnie Paul. Storie di batteristi che hanno scolpito il groove a propria immagine e somiglianza” (Tempesta editore). Una raccolta antologica di musicisti straordinari che, dalla seconda fila di un palco e senza la popolarità che raggiungevano cantanti e chitarristi, avevano la responsabilità di riscaldare uno spettacolo dall'inizio alla fine, senza incertezze o cedimenti e spesso erano all'origine del successo o del fallimento di una band.

Tragiche o luminose, o entrambe, le vite di questi uomini hanno qualcosa da lasciare in eredità ad ognuno di noi, ed è per questo che vale assolutamente la pena di parlarne e conoscerli. «Di tutti i musicanti, quelle dei batteristi sono le storie più belle. Somigliano a quelle dei portieri di calcio. Sono le più belle, perché sono le storie degli ultimi, di quelli che stanno dietro, ma che reggono il gioco, che legano tutto». (dalla prefazione di Fabio Stassi)

Porcu è nato a Macomer. Appassionato di musicologia, è batterista e giornalista pubblicista e ha collaborato con le riviste specializzate “Percusssioni”, “Batteria”, “Ritmi”, “Drum club”, “Guitar club” e “Drumset mag”. Ha tenuto laboratori di strumento e seminari su John Bnham, Keith Moon, Jeff Porcaro, Neil Peart e sulla storia della musica nel cinema. Oggi, è direttore del Museo Casa Manno ad Alghero.
Commenti
13/8/2018
Venerdì sera, per la rassegna “Letture d’estate a Villa Edera”, lo scrittore algherese presenterà “Breviario per notturni campestri”, pensieri, luoghi e ricordi a sei corde, con le musiche di Quirico Solinas, con il quale inizierà un connubio artistico tra musica e poesia
© 2000-2018 Mediatica sas