Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCulturaFotografiaStreet-photo anteprima nelle Torri
A.S. 10 maggio 2018
Alghero Street Photography Awards ha già fatto centro. Migliaia di opere provenienti da 52 Paesi sparsi per il mondo, cinque categorie, altrettanti giudici di assoluto livello nel panorama internazionale. L´anteprima nel corso di Monumenti Aperti 2018, il prossimo weekend
Street-photo anteprima nelle Torri


ALGHERO - Tutto pronto ad Alghero in vista dell'atteso debutto dell'Aspa. Dal 25 al 27 maggio la Riviera del corallo, nell’estremità nord occidentale della Sardegna, farà da suggestivo scenario alla prima edizione di Alghero Street Photography Awards, il festival internazionale dedicato alla fotografia di strada autoriale. Nel corso della premiazione del contest a cui hanno partecipato fotografi da 52 Paesi sparsi per il mondo, divisi in 5 categorie, si animeranno mostre, performance, riflessioni, esibizioni ed eventi collaterali.

Nel prossimo fine settimana, in occasione della tappa algherese di Monumenti Aperti [GUARDA], tre delle antiche torri che si trovano lungo il perimetro dell’antica città murata ospiteranno una ricca anteprima del festival, che annovera tra i suoi partner Comune di Alghero, Fondazione Alghero, Fondazione di Sardegna, Fuji, il gruppo IsolaMedia e JazzAlguer.

Il 12 e il 13 maggio alla Torre di Porta Terra, alla Torre di San Giovanni e alla Torre di Sulis apriranno i battenti le mostre, rispettivamente, di Salvatore Ligios, Luca Spano e Pierluigi Dessì. Alghero Street Photography Awards è pensato e organizzato da Officine di Idee, associazione di appassionati algheresi, sparsi tra la loro città e altri luoghi ma uniti da due comuni obiettivi: fare di Alghero la sede di un evento di portata internazionale dedicato alla fotografia di strada, anzitutto, e poi stimolare il dibattito sul rapporto tra foto e realtà, tra immagine e reale, tra ciò che è e ciò che si vuol vedere.

Nella foto: la Torre Sulis di Alghero dove sarà esposto il progetto "Confini invisibili" di Pierluigi Dessì
Commenti
© 2000-2018 Mediatica sas