Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieportotorresPoliticaAmbiente › Parco Quattrozampe: sfalcio e spazzolamento
M.P. 16 maggio 2018
Interventi integrati nel nuovo capitolato della Multiservizi nel Parco Quattrozampe, l'area verde di fronte al litorale di Balai a Porto Torres: verranno effettuati lo sfalcio e lo spazzolamento
Parco Quattrozampe: sfalcio e spazzolamento


PORTO TORRES - Sarà la Multiservizi, la società in house del Comune di Porto Torres, ad effettuare il taglio dell'erba nel Parco Quattrozampe, area verde di fronte al litorale di Balai. La prima attività di sfalcio è stata già eseguita e nei prossimi giorni gli addetti si occuperanno anche dello spazzolamento del terreno per rimuovere i resti dei forasacchi, le piccole spighe che possono creare problemi alla salute dei cani.

«Abbiamo previsto cinque interventi all'anno, nei periodi in cui si riscontra un eccessivo incremento dell'erba nell'area frequentata dagli animali e dai loro proprietari – sottolinea l'assessora all'Ambiente, Cristina Biancu – per consentire una migliore fruizione del parco. L'area verde è sempre a disposizione dei cittadini e dei turisti, che spesso scelgono le località di vacanza proprio in considerazioni degli spazi che le città riservano ai cani». Con i prossimi interventi il servizio di pulizia sarà migliorato.

«Dopo il primo taglio abbiamo notato che sono rimasti nell'area diversi forasacchi, spighe simili a quelle del frumento che diventano pericolose per i cani, se inalate. Abbiamo richiesto alla Multiservizi la rimozione e ci è stato assicurato l'invio di una squadra di operai a breve. Nei futuri interventi di sfalcio le modalità operative cambieranno: subito dopo il taglio dell'erba – conclude l'assessora – sarà effettuato anche lo spazzolamento delle spighe».
11/11/2018
Le visite organizzate domenica scorsa dal Comitato di quartiere al Faro di Capo Caccia ed all´Aeroporto militare sono state un successo e probabilmente verranno riproposte nella primavera 2019
19:47
«Non aspettiamo la prossima emergenza, le risorse e i progetti servono urgentemente», dichiara chiaramente l´assessore regionale della Difesa dell´ambiente, con delega alla Protezione civile e coordinatrice della Commissione Ambiente ed energia in Conferenza delle Regioni
19:44
Per i Riformatori di Alghero la città di Porto Torres da tempo, sconta unicamente, in maniera del tutto isolata, il risultato e il danno ambientale di anni di sfruttamento industriale del territorio d
11/11/2018
Il Partito sardo d’Azione pretende certezze sulla data di avvio del progetto di bonifica “Nuraghe”, sul numero delle maestranze e aziende locali da impiegare, e soprattutto sulla qualità degli interventi di risanamento ambientale
© 2000-2018 Mediatica sas