Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSaluteSanitàAssl, laboratorio analisi: lunedì disagi
S.O. 19 maggio 2018
Potrebbero verificarsi dei rallentamenti e disagi nell´esecuzione di alcuni esami di laboratorio nella giornata di lunedì. E´ in atto infatti la riorganizzazione tecnologica dei servizi
Assl, laboratorio analisi: lunedì disagi


ALGHERO - Possibili disagi nella giornata di lunedì. E' in atto infatti la riorganizzazione tecnologica dei servizi di laboratorio dei presidi ospedalieri di Alghero e Ozieri oltre che del laboratorio analisi di Sassari.

Gli operatori sono impegnati in queste ore per rendere pienamente operativi i servizi nella giornata di lunedì. Tuttavia, potrebbero verificarsi dei rallentamenti e disagi nell'esecuzione di alcuni esami di laboratorio.

Gli uffici preposti dell’Azienda monitoreranno costantemente la situazione per prevenire e ridurre al minimo le eventuali criticità. Se persistessero ulteriori dubbi, l'Ufficio relazioni con il pubblico (Urp) di Sassari resta a disposizione al numero 079/2084490, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.
Commenti
7:02
Ieri, nelle campagne, sono stati abbattuti quattro suini non registrati all’anagrafe animale, mai sottoposti ai dovuti controlli sanitari e di ignota proprietà. Ad annunciarlo è l’Unità di progetto per l’eradicazione della Peste suina africana in Sardegna
22/6/2018
Sono stati complessivamente tre gli interventi sanitari d´urgenza effettuati oggi dai velivoli dell´Aeronautica militare sulle tratte Alghero-Torino, Alghero-Ciampino e Cagliari-Venezia
22/6/2018
Il sindaco di Alghero Mario Bruno, vista la nota del Dipartimento di Prevenzione-Servizio igiene degli alimenti e della nutrizione dell´Asl di Sassari, che ha comunicato il rientro dei valori entro i limiti di legge, ha revocato l´ordinanza sindacali firmata il 14 giugno
22/6/2018
Le nuove apparecchiature, di ultima generazione, saranno installate negli ospedali Binaghi di Cagliari, Cto di Iglesias, San Martino di Oristano e Segni di Ozieri
23/6/2018
Il piccolo, nato venti giorni fa, presentava un flutter atriale ad alta frequenza. Con piccole scosse, è stato convertito il ritmo anomalo del cuore in un ritmo normale
© 2000-2018 Mediatica sas