Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziecagliariTurismoTurismo › Montevecchio, apre la galleria anglo-sarda
A.S. 22 maggio 2018
Il sito rientra nella lista dei beni storici e minerari del Parco Geominerario della Sardegna aperti al pubblico e contribuirà a far crescere l’offerta turistica dell’isola
Montevecchio, apre la galleria anglo-sarda


CAGLIARI - L’assessora dell’Industria, Maria Grazia Piras, inaugurerà mercoledì prossimo, 23 maggio, alle ore 11, l’apertura al pubblico della Galleria Anglo Sarda, nella miniera di Montevecchio, uno dei più importanti esempi di archeologia industriale della Sardegna. Per l’occasione, l’esponente della Giunta illustrerà le iniziative portate avanti in questi anni dall’Assessorato per rendere nuovamente fruibili i beni ex minerari, restituirli alle comunità e assicurare la gestione agli enti locali e alle diverse istituzioni coinvolte.

Saranno inoltre presentati i dati relativi all’affluenza turistica nei principali siti aperti ai visitatori. La riapertura della Galleria Anglo Sarda è stata resa possibile grazie all’impegno dell’Assessorato dell’Industria e ad accurati lavori di ristrutturazione e di messa in sicurezza eseguiti da IGEA, società in house della Regione.

Adesso il sito rientra nella lista dei beni storici e minerari del Parco Geominerario della Sardegna aperti al pubblico e contribuirà a far crescere l’offerta turistica dell’isola. Alla cerimonia di inaugurazione parteciperanno, oltre all’assessora Piras, l’amministratore unico di IGEA, Michele Caria, il presidente del Parco Geominerario Storico Ambientale della Sardegna, Tarcisio Agus, il Sindaco di Guspini, Giuseppe De Fanti, il Sindaco di Arbus, Antonio Ecca, e i consiglieri regionali Rossella Pinna, Alessandro Collu e Gianni Lampis.
Commenti
22/6/2018
Tappa e scalo nella città di Alghero giovedì, per la crociera extra lusso della Hapag-Lloyd con circa cinquecento turisti a bordo. In arrivo da Civitavecchia, ripartirà in direzione Mahon. La programmazione 2019-2021 include lo scalo della Riviera del Corallo
© 2000-2018 Mediatica sas