Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariSportBasket › Rok Stipcevic saluta la Dinamo
Red 26 maggio 2018
Il play croato lascia Sassari dopo tre stagioni in cui si è distinto e ha conquistato tutti per professionalità, modo di giocare, etica del lavoro e straordinarie doti umane
Rok Stipcevic saluta la Dinamo


SASSARI - Rok Stipcevic saluta il Banco di Sardegna Dinamo Sassari ed i suoi tifosi. Le strade del play croato e del club sassarese si dividono consensualmente dopo tre stagioni, in un clima di grande serenità e stima reciproca.

Per la società e per tutti i tifosi il saluto speciale di un giocatore speciale. «Ringrazio tutti i sardi – afferma Stipcevic - per essermi stati sempre vicini e avermi accolto e accettato come se fossi uno di voi. Ringrazio lo staff e la società, tutti i compagni di squadra, ogni persona che è stata vicino a me in questi anni».

«Prima o poi arriva il momento in cui le strade nella vita si separano e le nostre si separano in questo momento e per adesso… Questo fa parte della vita e del nostro lavoro (passione), è una cosa che si deve accettare. Si va avanti stringendo le mani forte, col sorriso. Si va avanti soprattutto sapendo di aver dato tutto se stesso in questi anni. Si esce a testa alta. Grazie e in bocca al lupo Dinamo», conclude il play croato.

Nella foto: Rok Stipcevic
Commenti
15/10/2018
Dopo il positivo esordio al PalaCorbia, per la compagine algherese è arrivato anche il primo successo in trasferta nel massimo campionato regionale di pallacanestro femminile
14/10/2018
Gli uomini di coach Vincenzo Esposito si impongono per 71-60 contro Varese, nell’anticipo della seconda giornata di regular season disputato sul parquet del PalaSerradimigni: un super Bamforth a referto con 24punti
14/10/2018
Il Banco di Sardegna Sassari si impone per 71-60 contro Varese, nell’anticipo della seconda giornata di regular season disputato sul parquet del PalaSerradimigni: un super Bamforth a referto con 24punti. I commenti dei coach Attilio Caja e Vicenzo Esposito e della guardia biancoblu Scott Bamforth
© 2000-2018 Mediatica sas