Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSportVela › Domenico Caparrotti alla Cinquecento
Red 28 maggio 2018
Dopo la vittoria nella categoria dei Mini a La Duecento, la regata internazionale disputata ad inizio maggio a Caorle, il giovane algherese è stato invitato alla 44esima edizione della regata storica, valida per il Trofeo Pellegrini
Domenico Caparrotti alla Cinquecento


ALGHERO – Domenico Caparrotti ancora protagonista. Alla regata internazionale La Duecento, disputata ad inizio maggio a Caorle, non solo ha vinto nella categoria dei Mini, ma ha stupito per le sue capacità e per questo è stato invitato a partecipare a La Cinquecento “Trofeo Pellegrini”, sempre a Caorle.

Una regata storica, arrivata alla 44esima edizione, organizzata dal Circolo nautico Santa Margherita e dal Comune di Caorle. La gara è internazionale ed al via ci saranno trenta imbarcazioni italiane, austriache, croate e slovene, più undici imbarcazioni nella categoria Xtutti.

«Sono veramente soddisfatto, perchè l'invito è arrivato dopo che hanno visto come mi muovo in barca. Ho ricevuto una buona valutazione ed eccomi qui pronto a dare il mio contributo in regata», dichiara Domenico, in gara su Super Atax n.10 dell'armatore Marco Bertozzi. Una barca che ha vinto prestigiose regate (ad iniziare da La Cinquecento) e partecipato alle più importanti competizioni.

Il fascino e la longevità di questa regata è data anche dal percorso da Caorle alle Tremiti passando per Sansego, con le bonacce insidiose quasi quanto i colpi di bora, l’area del Quarnaro con le sue particolari condizioni. Ed ancora, il lungo bordo in aperto Adriatico verso San Domino e la scelta della rotta per la risalita, dove spesso si decidevano ed ancora si decidono, le sorti della regata.

Nella foto: Domenico Caparrotti
Commenti
18/6/2018
Nella tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder +Sport, disputata sul Lago di Garda, Lorenzo Spiga, che conclude al primo posto nella categoria Bronze Juniores, e Paolo Spanedda che conclude 155esimo nella categoria Cadetti Silver
© 2000-2018 Mediatica sas