Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaArresti › Banconote false: algherese in manette
Red 29 maggio 2018
Lotta alla circolazione di monete false nella zona algherese. I controlli svolti dai militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Sassari hanno permesso di individuare un uomo dedito alla messa in circolazione di diverse banconote da 20euro, risultate essere poi contraffatte
Banconote false: algherese in manette


ALGHERO - Lotta alla circolazione di monete false nella zona algherese. I controlli svolti dai militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Sassari hanno permesso di individuare un uomo dedito alla messa in circolazione di diverse banconote da 20euro, risultate essere poi contraffatte. Gli uomini della Compagnia di Alghero, ricostruendo con complesse indagini, anche attraverso pedinamenti ed intercettazioni telefoniche, i comportamenti dell’algherese, individuavano le modalità di spendita del denaro.

In particolare, le banconote false da 20euro, all’atto dei pagamenti, venivano mischiate ad altre banconote genuine così da ridurre al minimo le possibilità di rinvenimento. Infatti, molte volte, chi riceve denaro presta maggiore attenzione ai tagli più grandi da 50 e 100euro, tralasciando quelli più piccoli. Le Fiamme Gialle sono riuscite, in diverse operazioni, a sequestrare diverse banconote, riportanti tutte la stessa serie alfa-numerica, prima che le stesse fossero messe in circolazione.

Coordinati dalla Procura della Repubblica di Sassari i militari, ottenuto l’ordine di cattura alla luce delle schiaccianti prove acquisite nel tempo, si sono recati nell’abitazione del
giovane, traendolo in arresto. L’attività del Corpo è ora indirizzata, oltre che a ricostruire la fonte di produzione delle
banconote, probabilmente di provenienza estera, soprattutto a rimuovere dalla circolazione tutte le banconote false. Per questo, invitano tutti i cittadini a controllare le banconote da 20euro riportanti le seguenti serie identificative alfa-numeriche: S43774470341 e X11587930421. In caso di possesso di queste banconote, gli stessi sono invitati a presentarsi negli Uffici del
Corpo per la verifica della genuinità delle stesse.
18/9/2018
Ieri, gli agenti del Commissariato di Pubblica sicurezza di Lanusei, con il personale del Nipaf e della Stazione di Osini del Corpo forestale e di vigilanza ambientale della Sardegna, ha proceduto all’arresto di un 44enne nelle campagne di Gairo per coltivazione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio
© 2000-2018 Mediatica sas