Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziecagliariSpettacoloConcerti › Cala il sipario su Beethoven a Cagliari
Red 30 maggio 2018
Si chiude domani, nell´Aula magna del Conservatorio, la rassegna dedicata alle “32 Sonate di Beethoven”. Il protagonista sarà Francesco Pasqualotto, che proporrà la Sonata op.106
Cala il sipario su Beethoven a Cagliari


CAGLIARI - Domani, giovedì 31 maggio, alle 16.30, nel Conservatorio di Cagliari si svolge l'ultimo appuntamento della rassegna dedicata alle “32 sonate di Beethoven”, una delle più importanti raccolte dell’intera letteratura pianistica. Per l’occasione, si esibirà Francesco Pasqualotto, milanese docente di pianoforte nell’istituzione musicale cagliaritana, che affronterà la Sonata op.106, un colosso della produzione pianistica del genio tedesco.

Si tratta infatti di un brano con notevoli difficoltà tecniche e musicali, che pochi pianisti hanno in repertorio. Come di consueto, l’esibizione musicale, in programma nell’Aula magna, sarà preceduta da un'introduzione storico-critica curata dal maestro Mario Carraro.

Figura chiave della musica colta ottocentesca, Beethoven scrisse le sue Sonate per pianoforte tra il 1795 ed il 1822. Inizialmente, i brani non costituivano un insieme unico, tuttavia oggi fanno parte delle più importanti collezioni dell’intera letteratura pianistica. L’ingresso è libero e gratuito.

Nella foto: Francesco Pasqualotto
Commenti
15/10/2018 video
Lo sottolinea l´assessora Gabriella Esposito, felice di poter ospitare in Riviera del corallo nomi di primissimo piano della scena musicale jazzistica contemporanea e d´avanguardia internazionale
15/10/2018 video
E´ Salvatore Maltana, musicista algherese di riconosciuta fama ed esperienza nel mondo artistico e jazzistico, coordinatore artistico della rassegna, che sottolinea il carattere sempre più internazionale della rassegna lunga otto mesi
15/10/2018
Giovedì 25 ottobre, alle 20, nella sala conferenze de Lo Quarter, ad Alghero, è in programma “Daniele di Bonaventura Band´union in concerto”, per la presentazione del disco “Garofani rossi, canti della resistenza e delle rivoluzioni” del noto autore e musicista del panorama jazz ed etnojazz italiano ed europeo
© 2000-2018 Mediatica sas