Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieportotorresCulturaManifestazioni › Al Mut la seconda giornata dei piccoli musei
M.P. 30 maggio 2018
Performance, concerti e un incontro con il regista Gianfranco Cabiddu. La giornata ha l'obiettivo di celebrare la rete che riunisce e valorizza le piccole strutture museali di tutta Italia
Al Mut la seconda giornata dei piccoli musei


PORTO TORRES - Il Museo della Tonnara di Stintino aderisce alla seconda giornata nazionale dei Piccoli Musei, che quest'anno si svolge domenica 3 giugno. Promossa dall'associazione Nazionale piccoli musei (Apm), la giornata ha l'obiettivo di celebrare la rete che riunisce e valorizza le piccole strutture museali di tutta Italia ed è un'occasione per far conoscere il vero volto dei musei, la loro importanza, il loro ruolo e le loro specificità.

Il Mut, socio dell'Apm dal 2017, offre al pubblico un ricco programma di iniziative. Il museo aprirà le porte dalle 10 alle 21, l'ingresso sarà gratuito, e ogni visitatore riceverà un dono, un gesto di accoglienza, un portachiavi creato con il materiale di riciclo tipico del mestiere della pesca, il nattello, meglio conosciuto come natta. Il portachiavi sarà accompagnato da una cartolina con una foto di Agostino Diana, ultimo rais della Tonnara Saline, e da un detto tipico in dialetto stintinese.

Nel pomeriggio, alle 17.30 ci sarà la cerimonia di conclusione della performance interattiva “Ri-trascrizioni” di Antonello Fresu, un'opera d'arte collettiva, che vede coinvolti i visitatori nella trascrizione a mano di un libro. Per un intero anno i fruitori del museo hanno copiato a mano il libro “Lo sa il tonno” di Riccardo Bacchelli, un romanzo d’avventura del 1923 che ha come protagonista un giovane tonno. A trascrivere le ultime pagine sarà Gianfranco Cabiddu, che subito dopo, alle 18.30 ci condurrà nel dietro le quinte de “La stoffa dei sogni”, film girato all'Asinara, vincitore del David di Donatello 2017 per la Miglior sceneggiatura. La serata sarà anche l'occasione per il giovane regista stintintese Antonio Cau di presentare il cortometraggio “Il consiglio del pescatore”.

Alle 20 il duo “I musicanti del marciapiede accanto”, composto da Giada Moschella alla chitarra e da William Calledda alla batteria condurrà la platea in un viaggio attraverso diversi generi musicali, dal jazz al blues al R&B. Il Museo della Tonnara di Stintino conferma, con questa giornata, la sua adesione a una rete nazionale, quella dei piccoli musei, che intende promuovere una nuova cultura gestionale, in grado di valorizzare le caratteristiche delle piccole strutture d tutta Italia. Il coinvolgimento di giovani stintinesi nelle attività della giornata e in altre iniziative proposte nell'arco della terza stagione del Mut, evidenzia la vocazione del Museo, quella di essere uno spazio aperto, in costante dialogo con la comunità stintinese e con i turisti di passaggio nel nord Sardegna.
13:51
Tutto pronto per la Festa di San Giovanni, tra tradizione, musica, spettacolo e la Mostra mercato artigianato e commercio. Questa mattina, la sala conferenze de Lo Quarter ha ospitato la presentazione dell’evento, con l’assessore comunale alla Cultura Gabriella Esposito ed il vicepresidente della Pro loco Pierpaolo Carta
© 2000-2018 Mediatica sas