Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCulturaLibri › Cultura: Guido Bosticco ad Alghero
Red 1 giugno 2018
Quattro chiacchiere al tramonto per “Raccontare il viaggio”. Domenica, a chiusura del laboratorio di scrittura de “La scuola del viaggio”, l´autore s’intratterrà per un rilassante aperitivo tematico
Cultura: Guido Bosticco ad Alghero


ALGHERO - Quattro chiacchiere al tramonto per “Raccontare il viaggio”. Domenica 3 giugno, a chiusura del laboratorio di scrittura de “La scuola del viaggio”, Guido Bosticco s’intratterrà per un rilassante aperitivo tematico. Itinerari, spazi, persone e letture che rendono un viaggio, il cammino della vita. L’incontro, ad ingresso libero, si terrà alle 19, al Bicycle café, in località Le Bombarde.

Durante l’aperitivo, la giornalista de La Repubblica Cristina Nadotti supporterà i partecipanti nell’esplorazione del libro, scritto da Andrea Bocconi e Guido Bosticco ed edito dal Touring club “Raccontare il viaggio. 33 lezioni dalla scrittura all’immagine”. “Il vero scopo di questo libro è aiutare a vivere meglio e più pienamente il viaggio. Come? Diventando dei viaggiatori creativi”, spiegano gli autori. Il manuale, piccolo e tascabile, è un estratto dei dieci anni di lavoro con l’associazione “La Scuola del viaggio”, lezioni e consigli per imparare i segreti della narrativa di viaggio, dal reportage giornalistico al diario, dal blog al carnet de voyage.

Tecniche, esercizi, suggerimenti pratici e trucchi del mestiere su tutte le forme di racconto inclusi foto, video e disegno. L’aperitivo si terrà a conclusione del laboratorio di scrittura, previsto dalle 10 alle 18, organizzato, per il terzo anno consecutivo dall’associazione culturale Alghenegra, in collaborazione con la Libreria Il Labirinto Mondadori e Raggi di Sardegna. Per partecipare al laboratorio, è ancora disponibile qualche posto. Per ulteriori informazioni, è possibile inviare una e-mail all'indirizzo web esploramondoalghero@gmail.com o telefonare al numero 334/3052480.

Nella foto: Guido Bosticco
Commenti
© 2000-2018 Mediatica sas