Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroOpinioniSanitàPrimo livello, buone notizie per Alghero
Mimmo Pirisi 3 giugno 2018
L'opinione di Mimmo Pirisi
Primo livello, buone notizie per Alghero


La Sanità è di tutti, questo è scontato, ma non può bastare. Per questo, oltre considerare positiva convocazione dei Consigli comunali aperti e discussione con i vertici dell’Azienda sanitaria, è arrivato il momento di avere delle certezze, anche se stigmatizziamo gli attacchi spesso fuori luogo delle opposizioni di Centrodestra e 5 stelle. Per adesso abbiamo dalle notizie certamente buone del prossimo avvio dei lavori per la Rianimazione utili ad ottenere il “Primo livello” al presidio ospedaliero di Alghero e Ozieri.

Certo, avremmo preferito che fosse già realizzato, ma con l’Ospedale Civile funzionante e la necessità d garantire al meglio i servizi quotidiani, i lavori hanno dei ritmi obbligatoriamente non troppo veloci. D’altra parte questa non è una scusante per la Regione e neanche per i vertici sanitari su cui staremo sempre più col fiato sul collo affinché Alghero abbia la conferma della permanenza e attenzione verso il Marino i cui trasferimenti di alcuni cruciali servizi al Civile non possono creare dei problemi all’assistenza dei pazienti e soprattutto al personale medico e infermieristico che ogni giorno garantisce un ottimo servizio a tutti i malati.

Stesso discorso per il tanto agognato “nuovo ospedale”. Se ne parla da tempo, forse troppo, speriamo che già nei prossimi mesi si abbia qualche schiarita in merito con l’avvio di quelle progettualità di edilizia sanitaria previste dall’Ats. Restiamo fiduciosi anche nell’operato del sindaco Bruno, pur tenendo sempre gli occhi aperti affinché quanto detto anche nell’ultimo Consiglio comunale venga portato a compimento.

* capogruppo del Pd nel Consiglio comunale di Alghero
Commenti
15/2/2019
Il decollo ieri notte dall´aeroporto di Alghero. Ad attendere il piccolo paziente e la famiglia, un´equipe specializzata. Il bimbo sarà sottoposto ad un intervento d´urgenza
15/2/2019
Nei giorni scorsi, hanno siglato il nuovo contratto e sono stati assegnati temporaneamente alle strutture del Dipartimento delle Professioni sanitarie dell´Aou di Sassari
14/2/2019
La Giunta regionale ha dato il via al “Percorso diagnostico terapeutico assistenziale per la sclerosi multipla in Regione Sardegna”. Lo scopo è di garantire un modello assistenziale al quale professionisti, aziende sanitarie pubbliche e private e cittadini sono chiamati a rifarsi per avviare processi continui di miglioramento
13/2/2019
Ieri mattina, a Cagliari, l´Assessorato regionale della Sanità e le organizzazioni sindacali hanno firmato l’accordo integrativo sulle risorse aggiuntive del trattamento accessorio per i lavoratori del comparto Sanità, secondo quanto stabilito dall’ultima Finanziaria regionale
© 2000-2019 Mediatica sas