Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroOpinioniSanitàPrimo livello, buone notizie per Alghero
Mimmo Pirisi 3 giugno 2018
L'opinione di Mimmo Pirisi
Primo livello, buone notizie per Alghero


La Sanità è di tutti, questo è scontato, ma non può bastare. Per questo, oltre considerare positiva convocazione dei Consigli comunali aperti e discussione con i vertici dell’Azienda sanitaria, è arrivato il momento di avere delle certezze, anche se stigmatizziamo gli attacchi spesso fuori luogo delle opposizioni di Centrodestra e 5 stelle. Per adesso abbiamo dalle notizie certamente buone del prossimo avvio dei lavori per la Rianimazione utili ad ottenere il “Primo livello” al presidio ospedaliero di Alghero e Ozieri.

Certo, avremmo preferito che fosse già realizzato, ma con l’Ospedale Civile funzionante e la necessità d garantire al meglio i servizi quotidiani, i lavori hanno dei ritmi obbligatoriamente non troppo veloci. D’altra parte questa non è una scusante per la Regione e neanche per i vertici sanitari su cui staremo sempre più col fiato sul collo affinché Alghero abbia la conferma della permanenza e attenzione verso il Marino i cui trasferimenti di alcuni cruciali servizi al Civile non possono creare dei problemi all’assistenza dei pazienti e soprattutto al personale medico e infermieristico che ogni giorno garantisce un ottimo servizio a tutti i malati.

Stesso discorso per il tanto agognato “nuovo ospedale”. Se ne parla da tempo, forse troppo, speriamo che già nei prossimi mesi si abbia qualche schiarita in merito con l’avvio di quelle progettualità di edilizia sanitaria previste dall’Ats. Restiamo fiduciosi anche nell’operato del sindaco Bruno, pur tenendo sempre gli occhi aperti affinché quanto detto anche nell’ultimo Consiglio comunale venga portato a compimento.

* capogruppo del Pd nel Consiglio comunale di Alghero
Commenti
22:19
«L’ospedale di Alghero deve avere la Rianimazione e mantenere il reparto di Otorino», ha dichiarato il consigliere regionale del Partito democratico Raimondo Cacciotto. Inviata una lettera al presidente della Regione autonoma della Sardegna Francesco Pigliaru ed all’assessore regionale alla Sanità Luigi Arru
9:23
Il consigliere regionale del Partito democratico Raimondo Cacciotto interviene sulla necessità di accreditare la struttura sassarese al sistema sanitario regionale
12/11/2018
È stata realizzata grazie all´iniziativa del gruppo “Donne libere in lotta per il diritto alla salute”. Aprirà venerdì, nei locali della struttura al terzo piano di Malattie infettive e metterà a disposizione oltre ottocento volumi
13:04
«La Regione cancelli la revoca della convenzione e salvaguardi le prestazioni nella struttura. Pronto il partner per ripartire», dichiara il vicepresidente del Consiglio regionale
12/11/2018
Il presidente della Regione autonoma della Sardegna Francesco Pigliaru, l´assessore regionale della Sanità Luigi Arru ed i rappresentanti dell´unità di progetto hanno incontrato quarantotto allevatori emersi dall´irregolarità
12/11/2018
«Verranno trovate le soluzioni per salvare una struttura sanitaria fondamentale», ha dichiarato il presidente del Consiglio regionale, intervenendo questa mattina a Sassari alla manifestazione di protesta indetta dalle Segreteria territoriali di Fp Cgil, Cisl Fp ed Uil Fpl per impedire la chiusura del nosocomio cittadino
© 2000-2018 Mediatica sas