Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariPoliticaCultura › Sassari Città che legge
Red 7 giugno 2018
Sassari è stata ammessa nell´elenco stilato dal Centro per il libro del Mibact, in collaborazione con Anci. L´iscrizione tra le 441 città ammesse, come unico Comune sardo tra i 24 con popolazione sopra i 100mila abitanti, è un riconoscimento attribuito alle Amministrazioni che si impegnano a svolgere con continuità politiche di promozione della lettura sul proprio territorio
Sassari Città che legge


SASSARI - «Sassari si riconferma una città che ama i libri, cosciente del valore della lettura, in grado di influenzare positivamente la qualità della vita individuale e collettiva». Con queste parole, il sindaco Nicola Sanna commenta l'ammissione di Sassari nell'elenco delle “Città che leggono”, stilato dal Centro per il libro del Mibact, in collaborazione con Anci. L'iscrizione nell'elenco, che vede Sassari tra le 441 città ammesse, unico Comune sardo tra i ventiquattro con popolazione sopra i 100mila abitanti, è un riconoscimento attribuito alle Amministrazioni che si impegnano a svolgere con continuità politiche di promozione della lettura sul proprio territorio.

Dal 2017, Sassari è una “città che legge”, titolo che viene riconfermato, stavolta, per il biennio 2018/2019. «Grazie alle tre biblioteche del sistema bibliotecario urbano, il Comune di Sassari garantisce l’accesso ai libri e alla lettura - ricorda il primo cittadino - ospita e sostiene festival e rassegne».

Come “città che legge”, Sassari aderisce ai progetti nazionali del Centro per il libro e la lettura, ad esempio il “Maggio dei libri”, e si impegna a promuovere la lettura con continuità anche attraverso la stipula di un “Patto locale per la lettura”, che prevede una stabile collaborazione tra Enti pubblici, istituzioni scolastiche e soggetti privati. «Un valore aggiunto sono le partnership che il Comune ha in essere – conclude Sanna - solo per citarne alcune, quelle con i festival Èntula e Passavamo sulla terra leggeri. Sono convinto, così come sottolinea il Centro per il libro, che dalla lettura dipendano lo sviluppo intellettuale, sociale ed economico della nostra comunità».

Nella foto: il sindaco di Sassari Nicola Sanna
Commenti
22:27
In occasione dei diversi eventi natalizi e di fine anno programmati dall´assessore alla Cultura Giovanni Piras e dall´Amministrazione comunale guidata dal sindaco Quirico Meloni, domani sera, nella sala Angelo Diez de Su Palatu ‘e sas Iscolas, verrà presentato il documentario “Ammentos. Il lavoro nel ricordo dei nostri anziani”, realizzato dai volontari del progetto di Servizio civile nazionale “Promuoviamo la bellezza di Villanova Monteleone”
15/12/2018
Nei fine settimana di dicembre a partire dalle 17 e nelle occasioni speciali si rimetterà in moto la slitta di Babbo Natale, "trainata" da Pro Loco, Aget e Tamburini e Trombettieri
© 2000-2018 Mediatica sas