Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroAmbienteCoste › Ad Alghero TuteliAmo il mare
Red 8 giugno 2018
Lunedì mattina, un gruppo di volontari si dedicherà alla pulizia delle spiagge della costa algherese. L´appuntamento è rivolto a tutti
Ad Alghero TuteliAmo il mare


ALGHERO - Lunedì 11 giugno, ad Alghero, si svolgerà “TuteliAmo il mare”, iniziativa dedicata alla pulizia ed alla salvaguardia delle coste promossa da una rete di locali saloni di bellezza ed aperta a tutti i cittadini interessati a partecipare, su base volontaria. L’obiettivo del progetto è la pulizia di una porzione delle coste algheresi, partendo dalla zona del Balaguer, a sud della città. L’appuntamento è per le 9, con ritrovo nella piazza del Mirador Giuni Russo. Qui, si riunirà un gruppo di volontari che, con guanti, sacchi e altri strumenti utili, provvederà a pulire la costa dai rifiuti presenti tra gli scogli e sulla costa stessa, partendo dalle spiagge circostanti.

L’evento è promosso dal salone di bellezza Atelier Antonio Pingiori, con il salone Le Figarò by Congedi: le due attività algheresi hanno deciso di dedicare il proprio tempo e le proprie energie per un’azione che punta a preservare l’ambiente ed a ripulire la costa della propria città, coinvolgendo nell’iniziativa un gruppo sempre maggiore di persone interessate e pronte a dare una mano. L’appuntamento “TuteliAmo il mare” ad Alghero è realizzato in collaborazione con Legambiente onlus ed è supportato dal Comune di Alghero e dalla Ciclat, società che si occupa del decoro pubblico locale.

L’appuntamento fa parte di un'iniziativa su scala nazionale avviata con l’input dell’azienda italiana Davines, società che si occupa della produzione di prodotti per bellezza prodotti esclusivamente secondo principi di sostenibilità ambientale. Alla fine della mattinata i partecipanti potranno fare un brindisi offerto dalla Cantina Santa Maria La Palma, azienda che ha deciso di supportare la nobile iniziativa condividendo il valore della salvaguardia del mare e della natura. Per ulteriori informazioni, è possibile contattare l’Atelier Antonio Pingiori via Facebook (alla pagina “Atelier Antonio Pingiori”) o telefonando al numero 079/977310.
Commenti
16/8/2018
Ombrelloni “fermaposto”, sedie, tavolini, tende da campeggio sequestrati, campi da pallavolo in spiaggia smantellati, il Ferragosto della Compagnia Barracellare di Alghero si è distinto per il superlavoro svolto sui litorali, in particolare nell’area di Maria Pia, dove si tiene ogni anno il raduno degli incivili
16/8/2018
Stefano Deliperi lancia l´allarme e sollecita interventi immediati per salvare una delle bellezze della Sardegna meridionale: è soffocata, coperta da ombrelloni e lettini, ridotta a una kasbah, assediata da centinaia di auto roventi sotto il sole, avvolta da olio solare e odori da cucina
© 2000-2018 Mediatica sas