Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCulturaLibri › Libri: Berrino e Lumera ad Alghero
Red 11 giugno 2018
Domani sera, nuova anteprima di “Dall’altra parte del mare”, la rassegna organizzata dall’associazione Itinerandia e dalla Libreria Cyrano, in collaborazione con la Fondazione Alghero, con l’Amministrazione comunale e con l’Istituto Treccani
Libri: Berrino e Lumera ad Alghero


ALGHERO - Martedì 12 giugno, alle 19, nuova anteprima di “Dall’altra parte del mare”, la rassegna organizzata dall’associazione Itinerandia e dalla Libreria Cyrano, in collaborazione con la Fondazione Alghero, con l’Amministrazione comunale e con l’Istituto Treccani. L'appuntamento è dedicato a “Ventuno giorni per rinascere, il percorso che ringiovanisce corpo e mente”, l’ultimo libro del medico Franco Berrino, direttore del Dipartimento di Medicina preventiva e predittiva dell’Istituto nazionale dei tumori di Milano, scritto con lo scrittore Daniel Lumera, riferimento internazionale della meditazione, e con l’allenatore David Mariani. Interverranno con gli autori, Domenica Obinu e Giuseppe Izza. L'evento è allestito in collaborazione con Liberos e con il Festival letterario diffuso Entula.

Esiste un cammino di tre settimane capace di renderci più giovani, più sani, più longevi, più gioiosi. Lo ha studiato Berrino, noto medico ed esperto di alimentazione, assieme a Lumera, riferimento internazionale nella pratica della meditazione, ed a Mariani, allenatore specializzato nella riattivazione dei sedentari. È un percorso pratico e quotidiano fatto di ricette, esercizi fisici e spirituali. Ma anche di conoscenza, illuminazione e consapevolezza. Se ne esce rinnovati nel corpo e nello spirito. E tre settimane, secondo studi scientifici ed antiche sapienze, sono il tempo necessario per prendere un’abitudine, cambiare stile di vita. E garantire una longevità in salute. «Arrivare in età avanzata in piena salute non è, per lo più, una fortuna dettata dal caso, ma una possibilità alla portata di tutti, che si costruisce sulle scelte quotidiane e sull’esperienza di vita dettata dalla consapevolezza. Mantenerci in salute è una scelta di giustizia: non abbiamo il diritto di far pesare le nostre malattie sugli altri, di togliere anni di vita e di felicità ai nostri figli costringendoli a occuparsi della nostra invalidità o demenza senile. In questo libro troveremo le indicazioni per consentire al nostro organismo di sviluppare la massima capacità di autocura, e impareremo a ristabilire, quando necessario, il perduto equilibrio. Favoriremo il recupero della vitalità, intraprenderemo un viaggio di riequilibrio e armonia fisiologico e mentale che può apportare cambiamenti grandiosi nella vita di ogni giorno».

Franco Berrino è medico, epidemiologo, già direttore del Dipartimento di Medicina preventiva e predittiva dell’Istituto nazionale dei tumori di Milano. Nella sua attività quarantennale di ricerca e prevenzione, ha promosso lo sviluppo dei registri tumori in Italia e coordinato i registri tumori europei per lo studio della sopravvivenza dei malati (progetto Eurocare). Ha coinvolto decine di migliaia di persone in studi sulle cause delle malattie croniche (progetti Ordet ed Epic). I risultati gli hanno consentito di promuovere sperimentazioni per modificare lo stile di vita allo scopo di prevenire l’incidenza e la progressione dei tumori (progetti Diana). È autore, con Luigi Fontana, del bestseller “La grande via”.

Daniel Lumera è considerato un riferimento internazionale nella pratica della meditazione, che ha studiato con Anthony Elenjimittam, discepolo diretto di Gandhi. È autore di “La cura del perdono. Una nuova via alla felicità” (Mondadori) ed ideatore della Giornata internazionale del perdono. È l’ideatore del metodo “My life design”, il disegno consapevole della propria vita professionale, sociale e personale; un percorso formativo applicato a livello internazionale in aziende pubbliche e private, al sistema scolastico, penitenziario e sanitario.

David Mariani ha allenato atleti professionisti di undici nazionali in diverse discipline sportive, tra cui ciclismo, basket e tennis, con cui ha vinto medaglie olimpiche e mondiali. Da quarant'anni, si occupa di fitness e ha codificato il metodo “Healthy habits” per la riattivazione dei sedentari, basato su tecniche di comunicazione innovative, grazie al quale migliaia di persone stanno abbandonando la sedentarietà.
Commenti
21:18
Penultimo appuntamento domani sera, a Calasetta, per il festival tra letteratura, musica e teatro organizzato dall’associazione culturale Contramilonga, in collaborazione con il Comune di Calasetta. Ospite della serata, alla Torre Sabauda, sarà lo scrittore rivelazione nell’edizione 2016 del Premio Campiello
14:52
Appuntamento sabato 18 agosto alle ore 21.30 nei locali della libreria Koinè di che ospita la presentazione del nuovo romanzo giallo dello scrittore di Osilo Paolo Mura I veleni della collina
© 2000-2018 Mediatica sas