Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaPolitica › Tedde, crociata contro Abbanoa
M.V. 14 giugno 2018
Il consigliere regionale algherese punta dritto su Abbanoa e convoca tutti i fedelissimi a presenziare davanti agli uffici di Alghero in via Vittorio Emanuele per protestate contro il gestore unico
Tedde, crociata contro Abbanoa


ALGHERO - Dopo la denuncia dell'amministratore di Abbanoa, Alessandro Ramazzotti [LEGGI], è destinato ad interessare le aule dei tribunali amministrativi e penali il braccio di ferro tra il consigliere regionale di Forza Italia, l'avvocato Marco Tedde, e il gestore del servizio idrico integrato della Sardegna. Nel frattempo la crociata dell'ex sindaco algherese si allarga e coinvolge i "fedelissimi" della coalizione di Centrodestra ad Alghero.

E' una vera e propria chiamata alle armi contro Abbanoa - probabilmente individuata anche come argomento di propaganda in previsione delle elezioni regionali in programma a febbraio 2019 - quella convocata ad Alghero per la giornata di venerdì. All'ordine del giorno dell'incontro promosso davanti alla sede di Via Vittorio Emanuele, la paventata ma non confermata chiusura degli sportelli cittadini.

Si tratterebbe in realtà dell'ultimo atto, in ordine di tempo, della lotta intrapresa dall'onorevole Tedde contro Ramazzotti e Murtas (direttore generale Abbanoa). Nei giorni scorsi, infatti, il consigliere berlusconiano era riuscito a coinvolgere quasi tutti i gruppi consiliari facendo approvare all'unanimità (ad eccezione del PdS) una sorta di "censura" nei confronti dell'ente che in Sardegna gestisce, tra le altre cose, l'erogazione dell'acqua.
22/6/2018
L´assemblea cittadina di Autonomia Popolare, riunitasi due volte negli ultimi 20 giorni, ha affrontato una profonda discussione al suo interno sul momento politico attuale a livello sia territoriale che regionale e nazionale
21/6/2018
Tappa a Sassari, in Piazza Santa Caterina, lunedì 25 giugno, per il progetto progressista rilanciato dall´ex Governatore ed europarlamentare sardo Renato Soru. Numerosi gli interventi previsti
© 2000-2018 Mediatica sas