Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSaluteSicurezza › Elisoccorso, si parte da luglio. Formazione chiusa ad Alghero
A.S. 17 giugno 2018 video
Partirà il prossimo 1 luglio il nuovo servizio di elisoccorso, il primo con mezzi dedicati e HEMS della Sardegna. Sarà gestito da Airgreen, che si è aggiudicata la gara bandita dall´Ats. L´equipaggio, selezionato in questi mesi, sta ultimando la formazione nella base dell´aeroporto di Alghero. Le parole di Giorgio Lenzotti (Areus) rilanciate dalla Regione Sardegna
Elisoccorso, si parte da luglio
Formazione chiusa ad Alghero


ALGHERO - Si è conclusa nei giorni scorsi la formazione del personale che comporrà gli equipaggi del nuovo servizio di elisoccorso. I professionisti, provenienti da aziende del sistema sanitario sardo, hanno fatto un addestramento teorico e pratico, utilizzando i mezzi dell’Airgreen di stanza ad Alghero e lavorando sull’uso del verricello. Nelle prossime settimane la formazione si completerà in Lombardia con l’affiancamento del personale dell’Areu (l’azienda dell’emergenza urgenza), che ha collaborato con la Regione e con l’Areus.

«Si mantiene la data del 1 luglio per la partenza del servizio - commenta l’assessore della Sanità, Luigi Arru, che ha incontrato a Fertilia gli operatori, con il direttore generale dell’Areus, Giorgio Lenzotti - “ che porterà un cambiamento importante per tutti i cittadini della Sardegna, in qualunque Comune vivano. Abbiamo istituito una cabina di regia sulle reti delle patologie tempo-dipendenti (infarto, ictus, politrauma, trasporto delle mamma e del bambino), quelle che maggiormente richiedono l’intervento dell’elisoccorso e, dall’analisi fatta, possiamo dire che il sistema sanitario è pronto».

«C’è voluto tempo - afferma ancora Arru - ma una programmazione seria richiede massima attenzione e passaggi, come la collaborazione con l’Anac, che abbiamo scelto di fare per la massima chiarezza e trasparenza delle procedure. Un ringraziamento doveroso va all’Ats, ai vertici dell’Areus e all’Areu lombarda per il suo fondamentale supporto».
Commenti

24/9/2018
Si è tenuta venerdì mattina, nella Piazza del Municipio di Santa Giusta, la cerimonia del cambio di comando. Il capitano di Fregata Erminio di Nardo ha lasciato il timone della Capitaneria al capitano di Fregata Antonio Frigo
22/9/2018
«Bene l´approvazione del documento sulla programmazione europeo. Ora il confronto con il Governo», auspica l´assessore regionale degli Affari generali, presente a Roma
© 2000-2018 Mediatica sas