Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariPoliticaSanità › In Sardegna, Scommettiamo su di te
Red 12 luglio 2018
L´Isola dice no al gioco d´azzardo patologico. Domani mattina, a Sassari, è in programma la presentazione ufficiale della campagna di sensibilizzazione contro la ludopatia
In Sardegna, Scommettiamo su di te


SASSARI - Si intitola “Azzardopatia-Scommettiamo su di te” ed è un progetto di sensibilizzazione sul gioco d’azzardo patologico che nei prossimi mesi coinvolgerà i Comuni, le scuole e i cittadini di tutta la Sardegna. L’associazione Crew di Sassari, capofila del progetto, svilupperà una campagna di comunicazione e coordinerà oltre cinquanta momenti di confronto per sensibilizzare sui rischi derivanti da questa nuova dipendenza. La campagna di comunicazione ed approfondimento dedicata agli Enti locali, agli studenti delle scuole superiori ed ai cittadini prevede trenta incontri pubblici per favorire il confronto con amministratori, operatori del settore e comunità locali. Saranno coinvolti venti istituti scolastici, in un’attività finalizzata ad indagare sulla diffusione del gioco d’azzardo patologico.

Ma sono previsti anche spettacoli teatrali, contest, animazione ed una vera e propria campagna di comunicazione. I dettagli dell’intero progetto saranno illustrati durante la conferenza stampa di lancio, in programma domani, venerdì 13 luglio, alle 10.30, nel coworking&meeting space Via Roma 105, a Sassari. A raccontare gli obiettivi ed il programma di Azzardopatia-Scommettiamo su di te saranno gli organizzatori. Crew è un’associazione culturale che si occupa, tra le altre cose, di campagne di comunicazione ad alta rilevanza sociale, anche attraverso l’organizzazione di eventi, manifestazioni culturali, convegni e workshop, per sostenere il territorio attraverso la cultura e l’innovazione.

Interverranno il presidente del Consiglio regionale Gianfranco Ganau, l’assessore dei Servizi sociali del Comune di Sassari Monica Spanedda, il sindaco di Alghero Mario Bruno ed i rappresentanti della comunità Mondo X, tra i partner del progetto. Presenzieranno anche numerosi attori istituzionali, economici, sociali e culturali che, a vario titolo, sono coinvolti nella lotta all’azzardopatia e che sostengono il progetto ed aderiscono all’iniziativa finanziata dalla Regione autonoma della Sardegna.
Commenti
22:19
«L’ospedale di Alghero deve avere la Rianimazione e mantenere il reparto di Otorino», ha dichiarato il consigliere regionale del Partito democratico Raimondo Cacciotto. Inviata una lettera al presidente della Regione autonoma della Sardegna Francesco Pigliaru ed all’assessore regionale alla Sanità Luigi Arru
12/11/2018
È stata realizzata grazie all´iniziativa del gruppo “Donne libere in lotta per il diritto alla salute”. Aprirà venerdì, nei locali della struttura al terzo piano di Malattie infettive e metterà a disposizione oltre ottocento volumi
13/11/2018
Il consigliere regionale del Partito democratico Raimondo Cacciotto interviene sulla necessità di accreditare la struttura sassarese al sistema sanitario regionale
12/11/2018
Il presidente della Regione autonoma della Sardegna Francesco Pigliaru, l´assessore regionale della Sanità Luigi Arru ed i rappresentanti dell´unità di progetto hanno incontrato quarantotto allevatori emersi dall´irregolarità
12/11/2018
«Verranno trovate le soluzioni per salvare una struttura sanitaria fondamentale», ha dichiarato il presidente del Consiglio regionale, intervenendo questa mattina a Sassari alla manifestazione di protesta indetta dalle Segreteria territoriali di Fp Cgil, Cisl Fp ed Uil Fpl per impedire la chiusura del nosocomio cittadino
13/11/2018
«La Regione cancelli la revoca della convenzione e salvaguardi le prestazioni nella struttura. Pronto il partner per ripartire», dichiara il vicepresidente del Consiglio regionale
© 2000-2018 Mediatica sas