Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroOpinioniParchiPiù trasparenza sulle assunzioni al Parco
Tonina Desogos 13 luglio 2018
L'opinione di Tonina Desogos
Più trasparenza sulle assunzioni al Parco


Credo che la stabilizzazione dei lavoratori che prestano il loro servizio presso il Parco di Porto Conte sia un fatto dovuto e naturale esclusivamente a fronte di risultati verificabili a favore del territorio di competenza. Non può essere solo l'anzianità il fattore determinante per assumere o meno dipendenti pubblici.

Credo sia necessario un incontro chiarificatore tra Parco di Porto Conte e cittadinanza al fine di verificare i ruoli, le competenze e i risultati ottenuti da chi sinora, a titolo precario, ha collaborato con l'ente. Quindi quanti sono, chi sono, quali competenze, quali i risultati ottenuti. Uno per uno. Sarebbe utile a tutti un confronto di questo tipo al fine di sgombrare il campo dai dubbi sui motivi, per esempio, della mancata approvazione del tanto atteso Piano del Parco o sulla programmazione approssimata e basica degli eventi per la promozione del territorio.

Non è un segreto il fatto che, dall'esterno, il Parco sia ancora interpretato da molti come lo stipendificio per gli incozzati della politica locale. Sarebbe ora di sfatare questo assunto dimostrando, carte alla mano, che non è così. Personalmente ogni volta che entro a Casa Gioiosa trovo un silenzio tombale, pare che ci lavorino due persone che si alternano. Presentarsi alla cittadinanza sarebbe cosa utile.

* presidente del Comitato di borgata di Maristella
Commenti
10/12/2018
I politici che hanno in mente l´espansione del perimetro del Parco lo dicano chiaramente prima delle prossime Elezioni Comunali, perché si tratta di un punto fondamentale che deve essere chiarito subito
© 2000-2018 Mediatica sas