Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaPoliticaUdc, Loi lascia la presidenza del gruppo
M.V. 27 luglio 2018
Poche righe indirizzate al presidente del Consiglio comunale di Alghero per annunciare le sue dimissioni da capogruppo dell´Udc in aula ad Alghero. Il suo posto sarà ricoperto da Donatella Marino
Udc, Loi lascia la presidenza del gruppo


ALGHERO - Alessandro Loi non è più il presidente del gruppo dell'Udc in Consiglio comunale ad Alghero. Per «motivi personali», il consigliere comunale ha comunicato nella giornata odierna la sua scelta al Presidente del Consiglio comunale di Alghero, Matteo Tedde. Il suo posto sarà ricoperto da Donatella Marino. Non è mistero che dopo l'uscita dell'Udc dalla maggioranza consiliare il partito si sia ulteriormente disgregato, con Alessandro Loi che, per senso di responsabilità, ha spesso tenuto posizioni divergenti dal gruppo e in linea con la compagine di maggioranza che lo ha eletto.

Nella foto: Alessandro Loi e Donatella Marino in aula ad Alghero
17:18
Il Governo della Lega e dei Cinque Stelle comincia a svelare il suo vero volto, quello del mai adeguatamente contestato e contestabile stato etico, cioè lo Stato fondamento del bene cui tutti devono uniformare i propri comportamenti e che dunque ha diritto di scrutare i comportamenti dei singoli e di correggerli con la forza, se necessario
18/10/2018
Mario Puddu non correrà alle prossime elezioni regionali: «Nonostante la condanna sia di natura ben diversa da quelle cui siamo stati abituati vedendo in questi anni chi ci amministra e chi ci governa, è però fondamentale levare immediatamente da ogni imbarazzo la forza politica che amo e in cui credo fortemente»
18/10/2018
Si è tenuta questa mattina presso il Tribunale di Cagliari l´udienza in corso nel procedimento con rito abbreviato nei confronti del sindaco di Alghero, in qualità di tesoriere del gruppo consiliare Progetto Sardegna all´epoca dei fatti contestati
18/10/2018
Abuso d'ufficio. Lo ha deciso questa mattina il Gup del Tribunale di Cagliari nel processo in primo grado contro il candidato alla carica di Governatore della Regione Sardegna alle prossime elezioni
© 2000-2018 Mediatica sas