Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaCronacaIncendi › Mezzi aerei impegnati su Olbia e Carbonia
Red 1 agosto 2018
Il Corpo forestale della Sardegna, responsabile della funzione di spegnimento degli incendi boschivi, è intervenuto nella discarica di Monte Spirito Santo ed in un viale frangivento di Planu Santu Pedru
Mezzi aerei impegnati su Olbia e Carbonia


OLBIA - Due elicotteri, il Super Puma e tre canadair. Questo lo schieramento predisposto dal Corpo forestale della Sardegna, responsabile della funzione di spegnimento degli incendi boschivi, per il rogo partito questa sera (mercoledì) dalla discarica di Monte Spirito Santo, ad Olbia, che ha prodotto un intenso fumo e che avrebbe potuto anche raggiungere il bosco confinante. La Regione autonoma della Sardegna ha attivato tutte le strutture a supporto delle operazioni dei Vigili del fuoco. Sono rimaste operative anche le squadre della Forestale della locale Stazione e quelle di Forestas.

Oggi, fiamme anche a Carbonia. Sul rogo di origine dolosa, che ha colpito 2500metri quadri di un viale frangivento a Planu Santu Perdu, è stato inviato l'elicottero della vicina base di Marganai. A supporto delle due unità della Stazione forestale del Corpo forestale di Iglesias, che ha coordinato le operazioni, sono intervenuti i Vigili del fuoco, i volontari della Protezione civile di Villamassargia e di Iglesias. Sono state già avviate le indagini degli agenti del Nucleo investigativo.
© 2000-2018 Mediatica sas