Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSportCalcio › Calcio giovanile: accordo Alghero-Catalunya
Red 2 agosto 2018
Entrambe le società, protagoniste indiscusse del panorama calcistico giovanile locale, lavoreranno dunque in sinergia con l´obiettivo di sviluppare un percorso di formazione per i giovani algheresi, preparandoli al calcio agonistico
Calcio giovanile: accordo Alghero-Catalunya


ALGHERO - L'Alghero calcio ed il Catalunya daranno il via ad un'importante collaborazione che darà, già nell'immediato, la possibilità di creare due squadre Allievi per la prossima stagione sportiva. Entrambe le società, protagoniste indiscusse del panorama calcistico giovanile locale, lavoreranno dunque in sinergia con l'obiettivo di sviluppare un percorso di formazione per i giovani algheresi, preparandoli al calcio agonistico.

Un progetto ambizioso, che tende alla valorizzazione del prodotto locale attraverso un rapporto di collaborazione tra le due realtà giallorosse, unite in un unico intento: formare giovani che possano essere pronti dal punto di vista tecnico e caratteriale, per il mondo dilettantistico. Non solo Allievi però, la collaborazione vedrà un confronto tecnico e di valorizzazione anche per quanto riguarda la scuola calcio, grazie anche al progetto Cagliari nel Centro di formazione di Alghero.

Grazie al lavoro di cooperazione tra le società Catalunya-Mercede e del Centro di formazione Cagliari di Alghero, questa stagione un giovanissimo, Francesco Manunta (classe 2004) approderà nell'Under15 del Cagliari . Il giovane, cresciuto nella scuola calcio della Mercede e successivamente nel progetto Catalunya-Mercede, ha poi concluso il percorso formativo nel Centro di formazione di Alghero, dove ha disputato un campionato Giovanissimi regionali e ha potuto prepararsi al meglio per la nuova avventura.

Dopo alcune prime collaborazione nel corso degli ultimi due anni, viene così formalizzato un sodalizio tra le due società che, oltre ad avere un'importanza rilevante nel panorama cittadino e regionale, possono vantare un elevato standard formativo, grazie alla presenza di istruttori qualificati con esperienza.
Commenti
18/10/2018
Presenti questa mattina l´assessore comunale alle Politiche educative, infanzia, giovani e sport Alba Canu, la dirigente del settore Simonetta Cicu, il presidente della Torres Salvatore Sechi, il vicepresidente Antonio Carboni, il presidente della Sassari Torres Femminile Andrea Budroni ed il presidente del Latte Dolce Roberto Fresu
© 2000-2018 Mediatica sas