Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieolbiaCronacaArresti › Rubano un portafogli: finiscono in manette
Red 3 agosto 2018
Sono bastati pochi giorni ai Carabinieri della Tenenza di San Teodoro per identificare i ladri che qualche giorno fa avevano effettuato un furto all’interno di un esercizio commerciale di costumi ed intimo del paese
Rubano un portafogli: finiscono in manette


SAN TEODORO - Sono bastati pochi giorni ai Carabinieri della Tenenza di San Teodoro per identificare i ladri che qualche giorno fa avevano effettuato un furto all’interno di un esercizio commerciale di costumi ed intimo del paese. In un momento di distrazione della commessa del negozio, simulando di dover fare degli acquisti, i malfattori, con dei modi cortesi ed affabili, si era impossessato del portafoglio della commessa contenente un’ingente somma di denaro ed i propri documenti.

Venivano informati subito i militari della locale Tenenza che, una volta ricevuta la denuncia, effettuavano uno scrupoloso sopralluogo nel negozio ed acquisivano le immagini delle telecamere di sorveglianza del negozio e quelle adiacenti per ottenere più indizi possibili per risalire all’identità dei ladri. I Carabinieri, una volta ricostruita la dinamica, riuscivano ad identificare i ladri. I due rispettivamente di trenta e trentacinque anni di origini venete, già noti alle Forze dell’ordine, venivano così deferiti in stato di libertà per il reato di furto aggravato.
8:11
Al termine di un’indagine condotta dai Carabinieri della Stazione di Galtellì, sono stati consegnati alla giustizia tre ladri d’appartamento, che negli ultimi tre mesi hanno perpetrato diversi furti nel paese: uno agli arresti domiciliari e due con l´obbligo di dimora
23/4/2019
Messo a segno il Piano di controllo del territorio da parte dei Carabinieri: quattro persone arrestate, ventitre denunciate in stato di libertà e quattro segnalate quali assuntori di stupefacenti
23/4/2019
Gli agenti della Polizia di Stato ha tratto in arresto un 50enne ed un 35enne, entrambi sassarese, già noti alle Forze dell´ordine. Questa mattina, dopo la convalida dell’arresto, l’Autorità giudiziaria ha disposto nei confronti di entrambi l’obbligo di dimora
© 2000-2019 Mediatica sas