Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroAmbienteAmbiente › Rinasce il Casermone di Punta Giglio
P.P. 3 agosto 2018
Firmato ieri dall´Agenzia del Demanio l´atto di concessione gratuita per nove anni alla società cooperativa il "Quinto Elemento". L´ex postazione antiaerea di Punta Giglio ad Alghero rinascerà grazie al progetto di valorizzazione
Rinasce il Casermone di Punta Giglio


E' stato l'edificio del progetto Cammini e Percorsi che ha ricevuto più offerte durante la gara pubblica del 2017 e giovedì l'Agenzia del Demanio ha firmato l'atto di concessione gratuita alla società cooperativa il "Quinto Elemento". L'ex postazione antiaerea a Punta Giglio ad Alghero, in provincia di Sassari, all'interno del Parco di Porto Conte, rinascerà grazie al progetto di valorizzazione presentato.

Prevede il recupero del bene in un'ottica completamente ecosostenibile attraverso la creazione di un polo esperienziale immerso nella natura dove praticare attività culturali e sportive. L'ex postazione antiaerea di Alghero sarà infatti un Fab lab e centro di formazione per imprenditorialità legata al turismo, centro ricettivo-ricreativo dove poter soggiornare e praticare il cicloturismo, il trekking, la vela e sperimentare varie attività legate alla filiera agroalimentare locale.

Erano state 47 le aziende, 14 delle quali dall’estero, che avevano avanzato la candidatura per la gestione, tutte dovevano tutelare il carattere storico e identitario dell’immobile e del contesto in cui è inserito. La concessione avrà una durata di nove anni. Alla firma, avvenuta proprio a Punta Giglio, presente anche l'assessore all'Ambiente del Comune di Alghero, Raniero Selva.

Nella foto: un momento del passaggio di consegna del Casermone di Punta Giglio
Commenti
18:33
Asinara, il Comune di Porto Torres pronto a firmare l´accordo per il servizio idrico. «Si tratta di un'eccellente notizia per Porto Torres, l'isola parco e tutto il golfo dell'Asinara»: così il sindaco
© 2000-2018 Mediatica sas