Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCulturaArcheologiaNuragici in vetrina ad Alghero
A.S. 4 agosto 2018
Una spettacolare esposizione, la più importante del 2018 ad Alghero, apre al pubblico oggi, sabato 4 agosto nelle sale espositive del prestigioso Complesso del “Quarter”
Nuragici in vetrina ad Alghero


ALGHERO - Una spettacolare esposizione, la più importante del 2018 ad Alghero, apre al pubblico oggi, sabato 4 agosto nelle sale espositive del prestigioso Complesso del “Quarter”. “Nuragici, un territorio, un’Isola, il Mediterraneo” è un percorso espositivo di particolare suggestione e di significativo interesse culturale e scientifico che celebra la grande Civiltà Nuragica. Oggi la presentazione e l’inaugurazione della mostra con il Sindaco Mario Bruno e l’Assessora alla Cultura Gabriella Esposito, il Soprintendente alla Archeologia, Belle Arti e Paesaggio delle province di Sassari e Nuoro, Francesco di Gennaro, la responsabile del patrimonio archeologico Gabriella Gasperetti, il Sindaco di Ittireddu Franco Campus, archeologo, nonché ideatore e curatore della mostra, il presidente della Fondazione Alghero Massimo Cadeddu e Pietro Alfonso, archeologo dell’ufficio cultura del Comune di Alghero.

«Una straordinaria proposta culturale, tra le più belle di quest’anno – ha detto oggi il sindaco Mario Bruno – che si attua con la stratta collaborazione con Soprintendenza. Alghero nel suo ruolo di città vetrina entra anche in questa funzione didattico che la mostra offre». La vera anima di questa mostra è il sindaco di Ittireddu Franco Campus, cui vanno i ringraziamenti dell’Amministrazione. Un progetto che è nato e si è articolato in sinergia con il comune di Ittiredddu e con la Soprintendenza «e che offre alla città di Alghero - ha affermato Gabriella Esposito - un ruolo importante e prestigioso nella sua veste di città turistica che regala ai visitatori occasioni di altissima qualità culturale». La mostra è una ricca e articolata proposta di ricostruzioni in scala di alcuni dei monumenti più importanti dell’architettura civile e sacra nuragica (torri nuragiche, fonti sacre, tombe dei giganti etc.), insieme alla presentazione di straordinari reperti archeologici legati alle attività ed alle produzioni artigianali, ai culti ed ai miti.

La mostra è organizzata dal Comune di Alghero e dal Comune di Ittireddu, in collaborazione con la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio le province di Sassari e Nuoro. Ad incremento del già ricco percorso espositivo, la mostra prevede inoltre una sezione specificatamente dedicata ai siti archeologici del territorio algherese con ricostruzioni, reperti originali di straordinario valore provenienti dai maggiori complessi nuragici della Nurra algherese, quali i siti protostorici di Palmavera, Flumenelongu, La Speranza e S. Imbenia. L’evento rientra nel programma “Alghero per l’Archeologia”, una rassegna di appuntamenti culturali di grande qualità dedicati alla storia del territorio di Alghero e oltre, che fa parte del calendario dell’ ”Anno Europeo del Patrimonio Culturale 2018” e gode pertanto del patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo.
Commenti
© 2000-2018 Mediatica sas