Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieportotorresPoliticaAmministrazione › Rete del Gas: garantiti i collegamenti nella C1/2
M.P. 10 agosto 2018
Si è tenuto martedì scorso l'incontro tra il Comune e Italgas. La nuova concessionaria eseguirà le condotte secondarie al momento dell´allaccio degli utenti
Rete del Gas: garantiti i collegamenti nella C1/2


PORTO TORRES – Si è tenuto martedì scorso l'incontro tra il Comune e Italgas, la nuova concessionaria del servizio gas, per un confronto in merito alle modalità di realizzazione della rete cittadina. All'incontro, oltre a Claudio Vinci, dirigente del Comune di Porto Torres in qualità di responsabile unico del procedimento, al direttore dei lavori e ai rappresentanti della società, erano presenti il vice sindaco Marcello Zirulia e l'assessore ai Lavori pubblici Alessandro Derudas.

La riunione operativa è stata svolta in seguito alle lamentale dei cittadini del quartiere C1/2 che avevano segnalato la mancata esecuzione dei collegamenti versi i singoli edifici (cioè i rami di tubazione che collegano la condotta principale alle abitazioni), non previsti nel progetto esecutivo. Il progetto è infatti datato al 2011 e prevede un numero di collegamenti secondari basato sul numero di utenze di sette anni fa. Italgas ha fornito all'amministrazione comunale la massima disponibilità al confronto, confermando quanto previsto nella concessione e rendendosi disponibile a fare quanto necessario nell'interesse della città.

«Vogliamo rassicurare i cittadini – spiega l'assessore ai Lavori pubblici Alessandro Derudas – i collegamenti dalla condotta principale verso le abitazioni private, non ancora eseguiti, saranno effettuati senza costi aggiuntivi per gli utenti, al momento della sottoscrizione del contratto di allaccio. Inoltre, la società Italgas si è resa disponibile a valutare l'estensione della rete di distribuzione verso alcune aree non incluse nel progetto del 2011, in modo da tutelare anche le lottizzazioni di nuova esecuzione».
© 2000-2018 Mediatica sas