Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAmbiente › Olmedo: energia sostenibile e qualità della vita
Red 11 agosto 2018
Il Comune di Olmedo continua nel suo programma di sviluppo dell’energia sostenibile: da alcuni giorni, sono stati ultimati i lavori nelle scuole medie di Viale Italia. L’Ente aveva ottenuto tramite un bando Por Fesr Sardegna Asse prioritario IV un finanziamento di 78.588euro per lo sviluppo di progetti sperimentali di reti intelligenti
Olmedo: energia sostenibile e qualità della vita


OLMEDO – Il Comune di Olmedo continua nel suo programma di sviluppo dell’energia sostenibile: da alcuni giorni, sono stati ultimati i lavori “Energia sostenibile e qualità di vita” nelle scuole medie di Viale Italia. L’Ente aveva ottenuto tramite un bando Por Fesr Sardegna Asse prioritario IV un finanziamento di 78.588euro per lo sviluppo di progetti sperimentali di reti intelligenti.

In particolare, le opere realizzate nel plesso scolastico consistono in un sistema di accumulo elettrochimico per poter sopperire ai consistenti consumi di energia elettrica nelle ore serali; il sistema consente di utilizzare l’energia elettrica prodotta nelle ore di maggiore insolazione dall’impianto fotovoltaico esistente sul posto anche nelle ore serali. cioè quando l’impianto non è produttivo, ottimizzando l’efficacia dello stesso. Il sistema consente anche il rilievo dei dati di funzionamento dell’impianto e dell'accumulo anche delle varie tipologie di carico con sensori su tutte le diramazioni della rete elettrica dell’edificio. I lavori prevedono anche un monitoraggio, comunicazione e divulgazione che sia del tutto indipendente dalla marca e dalla tipologia degli inverter utilizzati, sia adeguatamente collegati alla rete dati presente nell’edificio.

Inoltre, l’innovativo sistema di accumulo consentirà di alimentare l’impianto di spegnimento degli incendi istallato nella vicina palestra comunale, incrementando pertanto la sicurezza dell’edificio. A settembre, alla ripresa delle lezioni, l’assessore comunale ai Lavori pubblici Fabio Pala, con l’assessore comunale alla Pubblica istruzione Daniela Busia, promuoverà un incontro nella scuola secondaria di primo grado per far conoscere meglio il funzionamento dell’impianto.
Commenti
© 2000-2018 Mediatica sas