Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziecagliariCronacaCronaca › Antibracconaggio: 62enne rischia un anno di reclusione
Red 13 agosto 2018
Rischia fino ad un anno di reclusione il bracconiere sorpreso nelle campagne di Villaspeciosa dagli agenti del Settore Vigilanza/Nucleo investigativo del Corpo forestale di Iglesias. In casa, teneva una testa di cervo come trofeo
Antibracconaggio: 62enne rischia un anno di reclusione


VILLASPECIOSA - In casa deteneva addirittura una testa di cervo il bracconiere armato di fucile calibro12 che, nella tarda serata di sabato, è stato sorpreso nelle campagne di Villaspeciosa dagli agenti del Settore Vigilanza/Nucleo investigativo del Corpo forestale di Iglesias. L'uomo, un 62enne di Decimomannu che si preparava alla cattura di cinghiali, è stato denunciato a piede libero. La perquisizione domiciliare ha portato al sequestro della carne di cinghiale e di un trofeo di cervo maschio adulto illegalmente detenuto.

L'operazione è il risultato di un appostamento del personale della Forestale che, nei giorni precedenti, aveva trovato nel rimboschimento comunale di Bega Deretta, nelle campagne al confine tra Villaspeciosa e Siliqua, una “pappadroxia”, un'esca di cereali per attirare la selvaggina. L'appostamento ha avuto successo: poco prima delle 21, il bracconiere, armato di fucile, è sceso dal suo veicolo ed è stato fermato dai forestali, quindi denunciato a piede libero per i reati relativi al bracconaggio ed al porto abusivo delle armi.

La pena prevista per il reato di esercizio di caccia in periodo non consentito è reclusione fino a un anno. Oltre alle pene previste, saranno applicate le misure del sequestro dell'arma, nonché della revoca della licenza di porto di fucile e dell'autorizzazione regionale alla caccia. L'operazione si inquadra nell'attività del Corpo forestale e di vigilanza ambientale a tutela della fauna e dei diritti dei cacciatori che svolgono correttamente l'attività venatoria.
13:54
Il servizio, effettuato con agenti in borghese, ha riguardato tutte le spiagge del litorale urbano durante le ore diurne, con particolare attenzione a Via Garibaldi, all´area portuale, al Lungomare Dante ed ai Bastioni durante le ore serali e notturne
18:21
Il giovane di Pabillonis è deceduto questa mattina, in località S´Enna e s´arca, mentre si preparava ad immergersi con un amico per una battuta di pesca. Colto da malore, i tentativi di rianimazione sono risultati vani
7:03
Nel fine settimane, le abbondanti piogge hanno provocato in diverse zone l´allagamento di case, negozi e strade. Disagi anche all´aeroporto di Elmas
18/8/2018
Bandiere a mezz´asta ad Alghero nelle sedi del Comune e negli edifici pubblici nel giorno del lutto nazionale proclamato per le vittime del crollo del viadotto autostradale Morandi a Genova
18/8/2018
Prosegue da parte della Guardia di finanza il controllo economico del territorio ed il contrasto allo spaccio ed alla diffusione di sostanze stupefacenti. Sequestrati 0,9grammi di marijuana e 25grammi di hashish. Due le persone segnalate alla Prefettura ed un extracomunitario denunciato all’Autorità giudiziaria
17/8/2018
Sequestrati dalle Fiamme gialle 7,5grammi di marijuana, 27,8grammi di hashish, 29,5grammi di oppio, 1,9grammi di cocaina e 0,1grammi di mescalina. Sei le persone segnalate alla Prefettura ed una denunciata all’Autorità giudiziaria
© 2000-2018 Mediatica sas