Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAnziani › Anziani in Ostello, tutti al lavoro. «Sul Cra del futuro decide l´Aula»
S.O. 17 agosto 2018
Proseguono a tappe forzate i lavori a Fertilia per accogliere nel miglior modo possibile i 74 ospiti del Centro residenziali anziani nei locali dell´ex ostello della gioventù. Decisione che trova la piena soddisfazione degli anziani e delle famiglie. Intanto si dibatte ad Alghero sulla realizzazione della nuova casa di riposo
Anziani in Ostello, tutti al lavoro
«Sul Cra del futuro decide l´Aula»


ALGHERO - In tanti ad Alghero hanno rinviato le ferie agostane per far fronte agli impegni e consegnare l'ex ostello della gioventù di Fertilia nel miglior modo possibile alla Seriana 2000, la società che gestisce l'accoglienza del Cra di Alghero. E il sindaco ci tiene a ringraziare tutti per «il grande impegno dimostrato». Lavori che vanno avanti a tappe forzate e prevedono la completa riqualificazione degli immobili e del parco attrezzato.

Soluzione in borgata che piace particolarmente agli anziani e alle loro famiglie. La struttura, infatti, una volta adeguata risulterà particolarmente accogliente per le esigenze dei nonnini algheresi: è immersa nel verde, priva di barriere e ubicata in una zona tranquilla e dotata di molti comfort che dovrebbero renderla decisamente vivibile.

Nel frattempo, nonostante l'emergenza e la vera precarietà che ha riguardato l'ospitalità degli anziani nel convitto di via Tarragona, c'è addirittura chi ha storto il naso. E non sono stati i più anziani, bensì qualche dipendente comunale non soddisfatto dei nuovi e temporanei locali che dai prossimi giorni ospiteranno i servizi sociali (lo Quarter).

Dopo il finanziamento record con cui la Regione ha dato il via libera all'utilizzo di 5 milioni per realizzare un nuovo e moderno centro residenziale per anziani, in città si accende il dibattito sull'opportunità d'individuare una nuova area su cui costruire l'immobile. «Ogni decisione sulla struttura del Cra di viale della Resistenza, e sulla sua destinazione, come ho sempre detto e non può essere diversamente, sarà assunta dal Consiglio Comunale che sarà convocato sul tema nel mese di settembre - ripete Mario Bruno. Saranno i consiglieri comunali a raccoglierlo e fare sintesi, dopo aver ascoltato tutti».

Nella foto: l'Ostello che dal 5 settembre ospiterà gli anziani del Cra
Commenti
© 2000-2018 Mediatica sas