Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieportotorresEconomiaLavoro › Porto Torres e Alghero: Gpl Concordia ricerca 50 addetti
M.P. 27 agosto 2018
La società Cpl Concordia assumerà 50 persone da inserire nei cantieri da avviare a breve nel nord Sardegna
Porto Torres e Alghero: Gpl Concordia ricerca 50 addetti


PORTO TORRES - La società Cpl Concordia assumerà 50 persone da inserire nei cantieri da avviare a breve nel nord Sardegna. L’esigenza di incrementare il personale nasce a seguito delle recenti acquisizioni di rilevanti commesse per la costruzione di reti gas, infatti, la società sta incrementando le proprie attività nell’isola, soprattutto per i lavori che si svilupperanno nelle zone di Alghero, Porto Torres (SS) e Terralba (Or).

I nuovi lavori avviati e i cantieri di prossima apertura vedono la necessità di assumere da parte dell’impresa oltre 50 nuovi addetti nei prossimi 4 mesi. I ruoli maggiormente ricercati sono escavatoristi, autisti con patente C, saldatori in polietilene, capicantiere, tecnici di commessa e operai specializzati.

I lavori vedono capofila del progetto il Comune di Porto Torres d’intesa con i Comuni di Sorso, Sennori, Osilo e Stintino. Coloro che fossero interessati possono presentare la loro candidatura, insieme al curriculum vitae, sul sito www.cpl.it nella sezione “Lavora con noi”.
22/9/2018
«E´ una soluzione organizzativa che migliora la qualità delle prestazioni», ha dichiarato nei giorni scorsi l´assessore regionale del Personale Filippo Spanu
22/9/2018
Erano presenti gli assessori regionali dell’Industria Maria Grazia Piras, del Lavoro Virginia Mura e dell’Ambiente Donatella Spano, il coordinatore del Piano Sulcis Tore Cherchi, i rappresentanti dell’azienda, una delegazione di lavoratori ed i sindacati
24/9/2018
Antica fornace Villa di chiesa: l´obiettivo è il raddoppio della produzione e 250 dipendenti. «Anche in Sardegna si può fare industria di eccellenza», ha sottolineato l´assessore della programmazione e vicepresidente della Regione autonoma della Sardegna
© 2000-2018 Mediatica sas