Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaOpinioniElezioniServono alleanze, non ammucchiate
Luciano Uras 31 agosto 2018
L'opinione di Luciano Uras
Servono alleanze, non ammucchiate


Questa è una fase politica delicata. Si va configurando un nuovo processo costruttivo di discussione e convergenze nel bene comune dei sardi. Per questo ritengo utile precisare alcuni aspetti della nostra proposta di ampia alleanza programmatica al fine di evitare strumentalizzazioni e preventive interessate azioni demolitive.

Noi proponiamo una convergenza su questioni irrisolte ed essenziali per il futuro della Sardegna e dei sardi, dal riconoscimento dello stato di insularità, alla piena cittadinanza europea del nostro popolo con la conseguente affermazione del diritto alla libera circolazione di persone e merci da e per la Sardegna e all’interno del territorio regionale, la verifica dei rapporti economico finanziari con lo Stato (compensazione degli svantaggi economici oggettivi con adeguati strumenti fiscali, ridefinizione dei trasferimenti agli Enti locali sardi discriminati dalla vigente normativa nazionale, rivisitazione della finanza derivata che mette a carico della Regione ogni spesa sanitaria e in materia di trasporti, ecc.) e infine le questioni che attengono il sistema produttivo ed industriale, la cultura, la lingua e l’istruzione.

La proponiamo a tutte le forze politiche sinceramente e fattivamente democratiche di cultura liberale, cattolica, di sinistra, del nuovo civismo e identitarie. In questo escludiamo ogni convergenza con le forze della discriminazione sociale e razziale, con la nuova destra e i suoi estremismi, e con coloro che si propongono in alleanza organica con queste stesse forze. Non vogliamo produrre disordinate ammucchiate cementate da antichi appetiti di potere gestionale dei bilanci pubblici. Queste soluzioni contraddirebbero il senso di una ampia alleanza per il popolo sardo e per il bene comune.

Pensiamo che il dibattito che ci attende debba essere concreto, trasparente, leale verso il nostro popolo. Per questo va precisato che nessuno intende rinunciare ai propri valori ideali, al contrario vogliono essere messi nella disponibilità comune per trovare soluzioni vere e decisive per i bisogni delle persone e della nostra comunità.

* per Campo progressista–Sardegna
Commenti
11/12/2018
Il candidato di Alghero alle elezioni regionali di febbraio, già consigliere comunale, annuncia sui social la decisione di ritirare la propria candidatura. «Motivi personali e professionali»
11/12/2018
Scricchiola sempre più la candidatura di Solinas (Psd'Az) ma Tore Piana gli fa da scudo. «Con Zedda e il Pd alla Regione, per il nord Sardegna sarebbe la fine, affonderebbe. Si metta fine e si dica basta al Cagliari centrismo portato avanti dal Pd e da Pigliaru»
© 2000-2018 Mediatica sas