Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieportotorresCronacaAmbiente › Asinara: gommone in area protetta, 8 denunciati
M.P. 31 agosto 2018
Nei giorni scorsi una pattuglia della stazione Asinara, in servizio sull´isola per vigilanza dell´antincendi e del Parco nazionale, ha infatti contestato la violazione a un gommone ancorato davanti alla spiaggia di Cala Sant´Andrea
Asinara: gommone in area protetta, 8 denunciati


PORTO TORRES - La navigazione, la sosta e l’ancoraggio senza autorizzazione in una zona a tutela integrale è vietato e la trasgressione configura un illecito penale. Lo ricorda il Corpo forestale e di vigilanza ambientale della Sardegna.

Nei giorni scorsi una pattuglia della stazione Asinara, in servizio sull'isola per vigilanza dell'antincendi e del Parco nazionale, ha infatti contestato la violazione a un gommone ancorato davanti alla spiaggia di Cala Sant'Andrea, all’interno dell’Area marina protetta in Zona “A”, quella cioè a Tutela Integrale. In quei perimetri infatti, a fini di tutela ambientale, è assolutamente vietata qualsiasi attività, compresa la balneazione, come disposto dal regolamento dell'Area marina protetta dell'Asinara.

L'imbarcazione - segnalata alla Sor, la sala operativa ripartimentale del Corpo forestale di Sassari - trasportava otto persone, che sono state informate dagli agenti del divieto senza l'autorizzazione dell’Ente Parco e dei confini opportunamente segnalati secondo la normativa Aism-Iala. I responsabili sono stati denunciati e rischiano l'arresto sino a sei mesi o l'ammenda da 103 a oltre 12mila euro.

Qualche giorno fa il personale del Corpo forestale ha ritrovato tre anziane che avevano perso l'orientamento sull'isola e le ha riaccompagnate al molo di Cala della Reale per l'imbarco a Stintino.
11/11/2018
Le visite organizzate domenica scorsa dal Comitato di quartiere al Faro di Capo Caccia ed all´Aeroporto militare sono state un successo e probabilmente verranno riproposte nella primavera 2019
12/11/2018
«Non aspettiamo la prossima emergenza, le risorse e i progetti servono urgentemente», dichiara chiaramente l´assessore regionale della Difesa dell´ambiente, con delega alla Protezione civile e coordinatrice della Commissione Ambiente ed energia in Conferenza delle Regioni
12/11/2018
Per i Riformatori di Alghero la città di Porto Torres da tempo, sconta unicamente, in maniera del tutto isolata, il risultato e il danno ambientale di anni di sfruttamento industriale del territorio d
11/11/2018
Il Partito sardo d’Azione pretende certezze sulla data di avvio del progetto di bonifica “Nuraghe”, sul numero delle maestranze e aziende locali da impiegare, e soprattutto sulla qualità degli interventi di risanamento ambientale
© 2000-2018 Mediatica sas