Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziecagliariSportCalcio › Serie A: il Cagliari sbanca Bergamo
Red 2 settembre 2018
Allo stadio Atleti azzurri d´Italia, i rossoblu battono 0-1 l'Atalanta nel match valido per la terza giornata del massimo campionato. Di Barella, alla fine del primo tempo, la rete che ha deciso il match
Serie A: il Cagliari sbanca Bergamo


CAGLIARI - Primi tre punti in trasferta per il Cagliari, che sbanca Bergamo. Allo stadio Atleti azzurri d´Italia, i rossoblu battono 0-1 l'Atalanta nel match valido per la terza giornata del campionato di serie A. Di Barella, alla fine del primo tempo, la rete che ha deciso il match.

PRIMO TEMPO. Freuler ci prova al 4', ma la mira è alta. Quattro minuti dopo, batti e ribatti in area rossoblu, ma Padoin libera. Al 9', Rigoni impegna Cragno direttamente dalla bandierina. Al quarto d'ora, ci prova Pavoletti, ma il suo mancino non impensierisce Berisha. Tre minuti dopo, Rigoni tenta il colpo a giro, ma non inquadra lo specchio della porta. Al 20', tiro di Castro dalla distanza, ma palla lontanissima dai pali. Sette minuti dopo, sottoporta e liberissimo, Sau tenta un improbabile appoggio in mezzo per Ionita, piuttosto che cercare la via della rete. Al 43', ammonito Djimsiti. Sulla conseguente punizione, batte Barella, Pasalic la sfiora di testa e batte il proprio portiere. Cagliari in vantaggio. L'arbitro concede un minuto di recupero e si va negli spogliatoi sullo 0-1 rossoblu.

SECONDO TEMPO. L'Atalanta torna in campo presentando il Papu Gomez al posto di Djimsiti, mentre è confermato l'undici rossoblu. Subito ammonito De Roon. Al 49', Gomez troppo morbido e Cragno blocca. Tre minuti dopo, giallo a Ionita. La partita si sta facendo nervosa. Secondo cambio locale al 62', Gosens che subentra ad Adnan. Cinque minuti dopo, Dessena prende il posto di Ionita. Al 74', è Castro a lasciare il campo, sostituito da Faragò. Subito dopo, Gosens tenta il diagonale mancino dalla distanza, con palla che termina di poco sul fondo. Al 76', l'Atalanta si salva in corner sul diagonale di Srna. Due minuti dopo, il Cagliari esaurisce i cambi a propria disposizione, inserendo Diego Farias al posto di Sau. Azione corale dei rossoblu e Berisha respinge una buona conclusione del nuovo entrato. A nove minuti dalla fine, giallo per Dessena. Gomez ci prova su punizione, ma Cragno non si fa sorprendere. Contatto Srna-Zapata appena dentro l'area rossoblu: l'arbitro opta per il fallo in attacco. Cinque minuti di recupero.

ATALANTA-CAGLIARI 0-1:
ATALANTA: Berisha, Masiello, Djimsiti (1'st Gomez), Mancini, Adnan (17'st Gosens), Freuler, De Ronn, Hateboer, Pasalic, Zapata, Rigoni. Allenatore Giampiero Gasperini. (A disp. Gollini, Rossi, Castagne, Bettella, Pessina, Valzania, Reca, Tumminello, Barrow).
CAGLIARI: Cragno, Srna, Romagna, Klavan, Padoin, Castro (29'st Faragò), Bradaric, Barella, Ionita (22'st Dessena), Pavoletti, Sau (33'st Diego Farias). Allenatore Rolando Maran.
ARBITRO: Fabio Maresca di Napoli.
RETE: 44' Barella.

Nella foto: l'allenatore del Cagliari Rolando Maran
Commenti
20/9/2018
Lunedì, il Nuovo Centro di Coordinamento regionale dei Cagliari club si è dotato di un´organizzazione nuova di zecca. Grazie all´accordo sottoscritto con “11 Sport & vacanze”, il cuore del tifo organizzato rossoblu avrà una struttura snella ed operativa, che unisce la passione e la professionalità
© 2000-2018 Mediatica sas