Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizienuoroCronacaSanità › Acqua nuovamente potabile a Siniscola e Posada
Red 4 settembre 2018
Le analisi dell’Assl confermano i risultati del 24 agosto delle analisi effettuate dai laboratori di Abbanoa: revoca delle ordinanze di limitazioni d´uso
Acqua nuovamente potabile a Siniscola e Posada


SINISCOLA - L’acqua in distribuzione a Posada, Siniscola e frazioni è nuovamente potabile. Anche le analisi effettuate dall’Assl confermano i risultati del 24 agosto dei campionamenti dei laboratori di Abbanoa. L’Azienda sanitaria ha comunicato i risultati ai due Comuni, che ora potranno procedere con la revoca delle ordinanze di limitazioni d’uso.

All’origine dei problemi di non potabilità, all’inizio di agosto, c’era l’eccessiva torbidità nell’acqua distribuita dal Consorzio di bonifica della Sardegna centrale agli impianti di potabilizzazione di Abbanoa. Le abbondanti precipitazioni a ridosso di Ferragosto, fortunatamente, avevano fatto aumentare la porta di acqua di migliore qualità prodotta dalla Sorgente di Fruncu ‘e Oche: in questo modo i tecnici di Abbanoa avevano potuto eseguire le manovre in rete per consentire di utilizzare sempre meno l’acqua torbida del Consorzio.

Le operazioni erano andate a buon fine, come avevano già confermato le analisi dei laboratori di Abbanoa il 24 agosto. Per la revoca delle ordinanze, era necessaria la certificazione da parte dell’Azienda sanitaria che aveva eseguito i campionamenti il 28 agosto ed inviati i referti all’Arpas di Sassari per effettuare gli esami chimici e biologici. Oggi, sono arrivati i risultati positivi.
Commenti
16:17
Dopo le ultime analisi compiute dal Dipartimento di Prevenzione-Servizio Igiene degli alimenti e della nutrizione della Ats, l´acqua nel quartiere sassarese, in particolare nelle vie Massaia, Cadamosto, Magellano, Marco Polo ed Amdusen, è stata dichiarata di nuovo potabile
22:08
All´Argentiera l´acqua non è adatta al consumo umano diretto come bevanda e per la preparazione degli alimenti. Può essere utilizzata previa bollitura e per tutti gli usi igienici compresa l´igiene personale. Invece, è stato revocato il divieto di consumo diretto per la zona del centro storico
21:18
«Non esiste alcuna emergenza in Sardegna. I controlli sulle donazioni di sangue sono stati estesi al mese di ottobre», hanno dichiarato all´unisono l´assessore regionale alla Sanità Luigi Arru e l´Unità di crisi
24/9/2018
Domenica 30 settembre, il Gils con i suoi volontari, rilancia anche in Piazza d´Italia, dalle 9 alle 14, il suo appuntamento istituzionale contro la sclerodermia
24/9/2018
Quasi cinquecento i cittadini che si sono presentati in piazza per difendere la sanità sarda e dire “no” alla chiusura dell´ospedale. «Basta speculazioni, al primo posto c´è la salute delle persone», hanno dichiarato i portavoce di Caminera Noa Alessia Etzi e Giovanni Fara
© 2000-2018 Mediatica sas