Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSportCalcio › Europei Beach Soccer ad Alghero. Show al lido: parlano i protagonisti
Red 5 settembre 2018 video
La manifestazione europea, in programma fino a domenica, è stata presentata ieri mattina a Lo Quarter, alla presenza del presidente del Comitato regionale Figc Gianni Cadoni, del coordinatore nazionale Figc beach soccer Roberto Desini, del direttore esecutivo Isww Gavino Ranales, del capo delegazione azzurra Massimo Agostini, del ct Emiliano Del Duca, dei rappresentanti delle Nazionali e del sindaco Mario Bruno
Europei Beach Soccer ad Alghero
Show al lido: parlano i protagonisti


ALGHERO – Per il terzo anno di fila, l'Italia ospita le Superfinal di beach soccer: dopo Catania e Terracina, tocca ad Alghero. La Lega nazionale dilettanti, in collaborazione con il Comitato Lnd Sardegna, la Regione, il Comune e la Fondazione Alghero, organizza la Superfinal & Promotion final dell'Euro beach soccer league., manifestazione prmossa dalla Beach soccer worldwide, organismo che sovrintende, in sinergia con la Fifa, l'organizzazione delle competizioni internazionali. Da domani, giovedì 6, a domenica 9 settembre, nella Beach arena allestina sul Lido San Giovanni, gli azzurri del ct Emiliano Del Duca si giocheranno contro altre sette Nazionali, elitè del movimento continentale, il 21esimo titolo europeo di uno sport che coinvolge 131 Federazioni nazionali associate.

La manifestazione europea, in programma fino a domenica, è stata presentata ieri mattina a Lo Quarter, alla presenza del presidente del Comitato regionale Figc Gianni Cadoni, del coordinatore nazionale Figc beach soccer Roberto Desini, del direttore esecutivo Isww Gavino Ranales, del capo delegazione della Nazionale azzurra Massimo Agostini, del ct Emiliano Del Duca, dei rappresentanti delle Nazionali e del sindaco di Alghero Mario Bruno. Il Quotidiano di Alghero propone ai propri lettori le loro dichiarazioni alla vigilia del calcio d'inizio.

Il presidente della Lega Cosimo Sibilia, che non ha potuto presenziare alla conferenza per improrogabili impegni istituzionali, non ha voluto far mancare la propria vicinanza agli organizzatori ed ai protagonisti della manifestazione, inviando un messaggio di buon augurio: «Quando si fa lavoro di squadra, si vince sempre. Ci tengo a sottolineare che questo storico evento è stato realizzato grazie alla collaborazione avviata con la Regione Sardegna, con il supporto del Comitato regionale Lnd guidato da Gianni Cadoni e dal vicepresidente Roberto Desini, in questo caso nel ruolo di coordinatore del Dipartimento Beach soccer. Ad Alghero festeggiamo i primi quindici anni di attività della disciplina sportiva portando in Sardegna il meglio del beach soccer italiano e mondiale. Cresce l'attesa, i media stanno dimostrando grande attenzione, il pubblico sardo si godrà un grande evento di sport. I presupposti per assistere a una manifestazione di successo ci sono tutti, d'altronde la Lega nazionale dilettanti vanta una lunga esperienza manageriale in questo ambito, dopo aver organizzato un Mondiale e diverse finali e tappe del Circuito europeo».

Il componente del Consiglio del Dipartimento Beach soccer Lnd e membro della Commissione Bs Fifa Ferdinando Arcopinto ha sottolineato un aspetto importante: «Il pubblico di Alghero potrà assistere alla vera e unica nazionale di beach soccer, quella ufficiale, che vanta tante pallide imitazioni. Abbiamo una Nazionale composta da giocatori che sono frutto di un campionato e del lavoro di semina svolto con tanti club in Italia, il resto sono sigle private che puntano al profitto anziché alla missione del “calcio che non si ferma”. In altre competizioni si vedono vecchie figurine dell’album Panini che faticano sulla sabbia, un circo fatto da clown e prestigiatori».

Venerdì 7 settembre, alle 21, a Lo Quarter, il Beach soccer griffato Figc-Lnd celebrerà i suoi quindici anni di attività in una serata di gala ricca di ospiti di alto profilo. La storia della disciplina sul territorio nazionale, con riconoscimenti per atleti e dirigenti italiani ed internazionali di grande esperienza e competenza, verrà rivissuta nella prima edizione del “Beach soccer awards”. La prestigiosa kermesse, organizzata da Lnd, Comitato regionale Sardegna, Fondazione Alghero, con i partner Regione autonoma della Sardegna, Aon e Radio Kiss Kiss, unirà sport, spettacolo e cultura con il patrocinio dell'Ussi e di Aips Europe.

Il programma di giovedì:
Promotion final.
Bulgaria-Romania (ore 9)
Kazakistan-Ungheria (10.15)
Norvegia-Inghilterra (11.30)
Moldavia-Germania (12.45).
Superfinal.
Portogallo-Svizzera (14)
Russia-Ucraina (15.15)
Azerbaijan-Spagna (16.30)
Italia-Bielorussia (17.45)

Nella foto: un momento della presentazione
Commenti

11:18
È aperta la prevendita per il derby sassarese, in programma domani, mercoledì 26 settembre, alle 20.30, allo stadio “Vanni Sanna”, valida per la terza giornata del campionato di serie D
24/9/2018
I biancoverdi esordiscono vincendo per 2-4 sul campo del San Giorgio Perfugas, grazie alla doppietta di Sancis ed alle reti di Cherchi e Porcheddu. Per i locali, doppietta di Giagheddu
© 2000-2018 Mediatica sas