Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariPoliticaAmministrazione › «Giù le mani dai fondi per le Periferie»
Red 11 settembre 2018
«Quella messa in moto dall´amministrazione è una macchina che non può essere fermata». Lo ha detto il sindaco di Sassari Nicola Sanna durante l´incontro che si è tenuto ieri pomeriggio, nel salone parrocchiale della Chiesa di Santa Maria Bambina, a Santa Maria di Pisa
«Giù le mani dai fondi per le Periferie»


SASSARI - «Quella messa in moto dall'amministrazione è una macchina che non può essere fermata». Lo ha detto Nicola Sanna durante l'incontro che si è tenuto ieri pomeriggio (lunedì), nel salone parrocchiale della Chiesa di Santa Maria Bambina, a Santa Maria di Pisa, per discutere del blocco dei fondi per i progetti delle Periferie urbane. Successivamente all'adesione alla giornata nazionale “Orgoglio periferie”, all'audizione dell'Anci alla Camera dei deputati, alla quale ha preso parte il 4 settembre, ed all'appello lanciato ai parlamentari sardi, il sindaco di Sassari ha voluto incontrare la cittadinanza, insieme alla giunta, per fare il punto della situazione.

«La fiducia che abbiamo riposto nello Stato per questo progetto, non può essere tradita – ha continuato il primo cittadino - Abbiamo parlato, fin da subito, di scippo, perché, se sarà approvato definitivamente l'emendamento al decreto Milleproroghe, e quindi confermato il blocco dei fondi, interventi già programmati ci saranno strappati dalle mani, interventi che riguardano le scuole, gli alloggi di edilizia residenziale pubblica, le strutture sportive, gli spazi culturali e di aggregazione, i parchi, le infrastrutture stradali e ciclabili e, più in generale la qualità di vita dei quartieri». Nel ricostruire l'iter del progetto, Sanna ha posto sull'accento anche sul percorso di partecipazione pubblica che ha visto coinvolti i residenti dei quartieri di Santa Maria di Pisa, Latte Dolce, Sassari 2 e Baddimanna, facendo appello all'impegno dell'intera cittadinanza, perché prenda una posizione netta al fianco dei sindaci. In attesa di una risposta da parte del Governo, infatti, in tutta Italia è stata lanciata una raccolta firme, dal titolo “Le periferie non hanno colore politico”. Anche la cittadinanza sassarese potrà cominciare a firmare, a partire dai prossimi giorni.

«Voglio ringraziare cittadine e cittadini – ha concluso il sindaco – per la partecipazione al momento di incontro e per i loro interventi. La platea è stata unanime nel dichiarare il suo sostegno all'azione di protesta. Sassari dice “Giù le mani dai fondi per le Periferie urbane di Sassari”. Dalla rinascita dei quartieri di Santa Maria di Pisa, Latte Dolce, Baddimanna e Sassari 2 e dalla loro ricucitura con il centro dipende lo sviluppo dell'aerea urbana e dell'intero territorio». Durante l'incontro, sono intervenuti anche il sindaco di Bortigiadas e presidente di Anci Sardegna Emiliano Deiana, che ha espresso a nome dell'associazione dei Comuni il suo pieno appoggio al Comune di Sassari; gli assessori comunali Manuela Palitta, Ottavio Sanna, Antonio Piu e Simone Campus, la presidente del Consiglio comunale Esmeralda Ughi ed i consiglieri comunali Giuseppe Mascia, Valeria Fadda, Francesca Fantato, Pierpaolo Bazzoni Marco Boscani e Giuseppe Palopoli.

Nella foto: un momento dell'incontro
Commenti
15/7/2019
Psd´Az all´angolo senza delegato. Rispettato il verdetto delle urne. Due deleghe a testa per Forza Italia e la Civica "Noi con Alghero". Entrano in aula Alessandro Loi, Antonello Muroni e Christian Mulas (FdI). Al Carroccio, pur senza consiglieri, vanno le deleghe alle attività produttive
12:00 video
Alla città come agli anziani della casa di riposo comunale: è questo uno dei primi pensieri ed obbiettivi per Antonello Peru, l´assessore alle Opere pubbliche ed alle Manutenzioni del Comune di Alghero in quota Forza Italia. «Si tratta adesso di dare le risposte ai cittadini che ci hanno permesso di raggiungere questo risultato così importante». Le sue parole sul Quotidiano di Alghero.
20:40 video
«Rimettiamo al centro delle politiche ambientali il cittadino e il turista, salvaguardando e ripartendo da quanto di buono è stato fatto in precedenza». Andrea Montis, assessore all´Ambiente del comune di Alghero, ringrazia i Riformatori Sardi per aver creduto sui giovani. Poi lancia un appello: lavoriamo tutti insieme senza distinzione tra maggioranza e opposizione. Le sue parole sul Quotidiano di Alghero.
15:50
Il presidente nazionale del Psd´Az, Antonio Moro, scomoda Pino Careddu e riporta d´attualità ai fatti politici algheresi una sua celebre citazione. Dà a pieno il senso di quanto gli attuali vertici Sardisti si sentano «fottuti». Partito in subbuglio, c´è in corso una delicatissima guerra interna
16/7/2019 video
Pesantissime accuse d´incompetenza all´indirizzo dell´assessora in quota Lega, Giorgia Vaccaro. L´ex coordinatrice locale incassa senza batter ciglio: per lei le deleghe alle Attività produttive. Le parole di Monica Pulina in Aula
16/7/2019 video
Prima l´elezione con 17 voti favorevoli (uno in più della maggioranza), poi il lungo applauso e il coinvolgente discorso all´Aula ed alla città. Lelle Salvatore, con una lunghissima esperienza amministrativa alle spalle, si emoziona e commuove per il ruolo che la massima assise comunale ha a lui affidato. Succede a Matteo Tedde. Nelle sue parole i ringraziamenti a tutti, alla famiglia ed al suo partito. Le immagini
16/7/2019 video
La Civica "Noi con Alghero" fa il pieno di assessori e deleghe. Servizi Sociali, Urbanistica ed Edilizia privata. Maria Grazia Salaris ed Emiliano Piras tra i consiglieri più votati del Centrodestra, compongono l´ossatura del primo esecutivo targato Mario Conoci. «Ripartiamo per ridare alla città quelle prospettive che purtroppo ha perso». L´intervista
15/7/2019 video
Non c´è più posto in Lega per i dissidenti: «non vedo margini». Il commissario Eugenio Zoffili accompagnato dai vertici regionali della Lega si scusa pubblicamente «con ogni singolo algherese che ha dato fiducia al partito». Col partito senza più membri in Aula dopo l´addio di Pulina, Polo e Monti, il riferimento è «alla scelta sbagliata dei candidati consiglieri». Poi la conferma: la Lega avrà comunque l´assessorato che sarà individuato dalla base nel pomeriggio e sottoposto al sindaco Conoci per la presentazione in Consiglio comunale. Le sue parole
16/7/2019
Col neo Sindaco di Alghero espressione diretta del Psd´Az, la scelta di lasciare fuori dalla giunta i Quattro Mori apre un fronte delicatissimo in coalizione. Decisione che non trova d´accordo il partito che diserta l´aula
16/7/2019
«Ieri abbiamo partecipato alla prima seduta della consiliatura Conoci – dichiarano i consiglieri comunali del Movimento 5 stelle Alghero Roberto Ferrara e Graziano Porcu – Una seduta decisamente sui generis, sia nei modi, sia nella forma»
20:52
Una medaglia e un gagliardetto in segno di riconoscimento per aver soccorso una signora anziana dal rogo della sua casa. Il sindaco ha incontrato i due soccorritori dell´incendio di via Galvani
16/7/2019 video
Giorgia Vaccaro al Commercio. Il primo pensiero del neo assessore è per Sonia Pilli, la competitor che fino all'ultimo ha rischiato di fare l'ingresso in Giunta ad Alghero al suo posto, ma finita suo malgrado nel polverone alzato dai tre dissidenti leghisti
16/7/2019
L’ex sindaco di Alghero Marco Tedde commenta la “prima” della Giunta Conoci, interpretata in un’affollata aula consiliare: «un’Amministrazione che può e deve riproporre quella splendida stagione politico-amministrativa durata un decennio»
16/7/2019
Nel centro storico di Porto Torres ritorna l´area pedonale estiva: il Comune di Porto Torres ha deliberato qualche giorno fa l´istituzione della zona a partire dal 19 luglio, dalle otto di sera all´una di notte
15/7/2019
E´ stata ripubblicata il bando per i progetti riguardanti attività di animazione o aggregazione socio-culturale e socio-educativa rivolte a minorenni, giovani adulti e a persone ultrasessantenni
© 2000-2019 Mediatica sas