Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCulturaMusica › Alghero: il Giuseppe Verdi festeggia i 70 anni
Red 14 settembre 2018
Domenica 23 settembre, l’Istituto artistico musicale, una delle istituzioni culturali più longeve della Sardegna, celebrerà i settant´anni della sua costituzione. Dal 1948, è protagonista indiscusso della vita musicale e culturale della città e del territorio
Alghero: il Giuseppe Verdi festeggia i 70 anni


ALGHERO - Domenica 23 settembre, l’Istituto artistico musicale “Giuseppe Verdi”, una delle istituzioni culturali più longeve della Sardegna, celebrerà i settant'anni della sua costituzione. Dal 1948, è protagonista indiscusso della vita musicale e culturale della città di Alghero e del territorio. Il 23 settembre di quell’anno, ottanta cittadini algheresi vollero rispondere con la musica alle devastazioni della Aeconda guerra mondiale che aveva così duramente colpito la città; nello stesso anno, il 17 ottobre, il Consiglio comunale approvò lo Statuto, votò per la sua erezione ad Ente morale e lo dichiarò Scuola della città. Nel 1952, l’allora ministro della Pubblica istruzione Antonio Segni lo autorizzò ad attivare un liceo musicale, primo in Italia.

L’Istituto è ben radicato in città e nel territorio e si pone come punto di riferimento culturale per la musica di qualità, per l’attività teatrale e per i corsi rivolti all’infanzia ed alle fasce più deboli: diversamente abili e persone con disagio sociale. Come da Statuto, persegue esclusivamente finalità di promozione sociale, orientando la propria attività all’istruzione ed alla formazione musicale dei bambini e degli adulti con concerti, corsi di musica, vacanze musicali, scambi culturali con numerosi partner europei. Rivolge particolare attenzione ai bambini fino a sette anni, che partecipano gratuitamente alle attività culturali e didattiche dell’Istituto.

La ricorrenza sarà celebrata al Teatro Civico di Alghero con un concerto che prevede tre momenti: la giovane musicista Laura Meloni aprirà la serata con brani per arpa solista; seguirà il duo Michelangelo Lentini (violino) e Francesco Mirabella (pianoforte) con musiche di Beethoven e Frtz Kreisler. Concluderà la serata il coro dei bambini “Le Note colorate” della Rossini di Sassari. L'ingresso al concerto è libero, su prenotazione, telefonando al numero 370/1468126.
Commenti
© 2000-2018 Mediatica sas