Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziecagliariCulturaUniversità › Governance multilivello: Master prorogato
Red 15 settembre 2018
E´ ancora possibile iscriversi al Master dell’Università degli studi di Cagliari: attivato dal Dipartimento di Giurisprudenza e diretto da Gianmario Demuro, il corso sarà presentato mercoledì pomeriggio, nell´aula Maria Lai, in Via Nicolodi
Governance multilivello: Master prorogato


CAGLIARI - E' stato prorogata venerdì 28 settembre la scadenza del bando del Master di secondo livello in “Governance multilivello: la gestione integrata delle politiche pubbliche”, diretto da Gianmario Demuro ed attivato dal Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università degli studi di Cagliari. Il Master è destinato a quanti intendono ampliare le proprie competenze legate al governo del territorio ed all’amministrazione, in un’ottica di apertura e collaborazione tra attori e livelli diversi.

La didattica frontale sarà articolata in una giornata settimanale suddivisa in due moduli di cinque ore ciascuno. Parte della didattica sarà erogata on-line. Possono partecipare al master i laureati con laurea specialistica/magistrale, magistrale a ciclo unico o titolo equipollente ai sensi della precedente normativa. Il bando è reperibile sul sito internet di UniCa.

Il master sarà presentato mercoledì 19 settembre, alle 16, nell'Aula Maria Lai della Facoltà di Scienze economiche, giuridiche e politiche, in Via Nicolodi 102, a Cagliari. Interverranno Pietro Ciarlo (prorettore delegato per la semplificazione e l'innovazione amministrativa), Stefano Usai (presidente della Facoltà di Scienze economiche, giuridiche e politiche), Cristiano Cicero (direttore del Dipartimento di Giurisprudenza) e Gianmario Demuro (docente di Diritto costituzionale e direttore del Master). Per ulteriori informazioni, è possibile inviare una e-mail all'indirizzo web censtudi@unica.it

Nella foto: Gianmario Demuro
Commenti
21:13
Il pro rettore Alessandra Carucci ha firmato a Bruxelles l’accordo per la candidatura alla nuova azione formativa comunitaria “+European universities 2019”. Il percorso, sollecitato dal Consiglio europeo, permetterà di conseguire la laurea con studi ed esami in diverse sedi
20/2/2019
L’Università degli studi di Cagliari fonda, con altre tredici realtà accademiche, la sezione nazionale di “Scholars at risk”, la rete internazionale che opera per la protezione degli studiosi la cui libertà di ricerca ed insegnamento è preclusa nei rispettivi Paesi: la firma ieri a Padova
© 2000-2019 Mediatica sas