Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaOpere › Efficientamento energetico: 13,5milioni dalla regione
Red 15 settembre 2018
Micro reti nelle strutture pubbliche: la Giunta regionale ha stanziato altri 13,5milioni di euro per finanziare gli enti presenti in graduatoria
Efficientamento energetico: 13,5milioni dalla regione


CAGLIARI - La Regione ha stanziato altri 13,5milioni di euro di risorse Por Fesr 2014-2020 per gli interventi di efficientamento energetico degli enti presenti nella graduatoria pubblicata a luglio. Il nuovo finanziamento si è reso necessario visto il grande interesse suscitato dal bando. Hanno partecipato 259 Enti (tra Comuni, Province, Unioni ed Associazioni di Comuni, Comunità montane, Consorzi industriali ed università), per un totale di 231 proposte che hanno avuto il via libera, di cui 53 finanziate con la dotazione iniziale del bando pari a circa 44milioni di euro. Con l'incremento delle risorse del programma di efficientamento energetico e micro reti nelle strutture pubbliche della Sardegna sarà possibile finanziare almeno altre venti istanze, portando quindi ad oltre 84milioni di euro l’investimento finalizzato alla realizzazione delle opere, considerato il cofinanziamento degli enti proponenti e l’apporto di capitali privati da parte delle Energy service company, società certificate che operano nel settore.

«In tal modo - sottolineano gli assessori regionali dei Lavori pubblici Edoardo Balzarini e dell’Industria Maria Grazia Piras - sarà amplificato il risultato atteso dal programma. L’intervento genera grandi vantaggi per cittadini, imprese e Pubbliche amministrazioni. Favorisce infatti il contenimento dei consumi energetici da parte degli Enti pubblici, la riduzione delle emissioni inquinanti, l'incremento della quota di fabbisogno energetico coperto da generazione distribuita mediante la realizzazione di sistemi intelligenti e la riqualificazione energetica degli edifici pubblici. Inoltre, la realizzazione delle opere, orientate all’utilizzo di tecnologie innovative, produrrà ricadute occupazionali ed economiche in tutto il territorio».

L’Unità di progetto “Interventi per l’efficientamento energetico”, nata dalla collaborazione tra gli Assessorati regionali dei Lavori pubblici e dell’Industria, con il supporto tecnico-scientifico dell’Agenzia regionale Sardegna ricerche, accompagnerà gli enti nella realizzazione delle opere. Il programma prevede l’utilizzo di circa 58milioni di euro di risorse delle azioni 4.1.1 e 4.3.1 del Por Fesr 2014-2020, con la supervisione dell’Autorità di gestione competente in materia.

Nella foto: l'assessore regionale Maria Grazia Piras
Commenti
15/11/2018
All´orizzonte un referendum popolare in città ad Alghero. Braccio di ferro sul numero delle corsie dell´ultimo lotto della Sassari-Alghero. I pareri dei Ministeri di Ambiente e Beni Culturali prevedono una semplice strada a 2 corsie. Il problema diventa tutto politico
15:15
I cittadini di Alghero, per la prima volta nella storia, saranno chiamati ad esprimersi sulla volontà di completamento della strada con 4 corsie che collega al capoluogo sassarese. L´annuncio del sindaco dopo lo stop del Governo alla realizzazione dell´importante arteria
15:40
Il neo presidente del Consorzio turistico Riviera del Corallo sveste i panni dell´associazione di categoria, si tuffa nella polemica politica e sullo stop dei Ministeri all´Ambiente e ai Beni culturali alla 4 corsie parla di «situazione surreale» sfidando il sindaco
15:53
Realista, sconfortato e spazientito al punto giusto. Enrico Daga, consigliere comunale ad Alghero, riporta il grave stop subito dalla Sassari-Alghero alla dura realtà che tante opere pubbliche attualmente vivono
10:20
Ecco quanto riportato nei documenti datati 7 maggio 2018 e all´attenzione di tutti gli enti a vario titolo coinvolti nell´iter autorizzativo della Sassari-Alghero. Nessun vincolo alla realizzazione della strada
20:20
I Riformatori Sardi scelgono di schierarsi al fianco degli interessi della città e fugando ogni strumentalizzazione pre-elettorale si dicono pronti alla lotta pur di vedere riconosciuto il diritto alla 4 corsie Alghero-Sassari
18:52
Così il sindaco Nicola Sanna interviene all´indomani della commissione per la valutazione di impatto ambientale, che ha rimesso in discussione il progetto per la realizzazione del tracciato dalla rotaria di Rudas fino ad Alghero, tratto in cui si dovrà innestare la bretella per l´aeroporto Riviera del Corallo
14/11/2018
L´onorevole del Movimento 5 stelle Paola Deiana annuncia l'imminente proroga al finanziamento di circa 150milioni di euro per il completamento della Sassari-Alghero (SS 291). «Presentato l'emendamento da inserire nel decreto fiscale, concordato con le forze di Maggioranza»
14/11/2018
Il primo incontro, domani mattina, al Ministero Infrastrutture con il direttore generale del Ministero e quello dei Lavori pubblici della Regione autonoma della Sardegna. Il secondo, nel pomeriggio, al Ministero dell’Ambiente con la Commissione Via. Presenti i Ministeri dell’Ambiente, dei Beni Culturali e delle Infrastrutture, la Regione e l’Anas
14/11/2018
Ieri mattina, si è tenuto un incontro negli uffici della Regione convocato dall´assessore regionale dei Lavori pubblici Edoardo Balzarini che ha chiesto a chi di dovere di intervenire subito
14/11/2018
Il piano prevede il cablaggio di oltre 44mila unità immobiliari entro diciotto mesi dall’avvio dei lavori. In totale saranno posati circa 26mila chilometri di fibra, con un investimento complessivo a partire da 15milioni di euro
© 2000-2018 Mediatica sas