Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariSportBasket › City of Cagliari: la finale è Dinamo-Limoges
Red 15 settembre 2018
Il Banco di Sardegna Sassari batte 94-76 con autorità l’Olimpia Milano nella semifinale dell’International tournament. Domani alle 18 la finale contro i francesi, vincenti 84-75 sul Fenerbahce
City of Cagliari: la finale è Dinamo-Limoges


SASSARI - Il Banco di Sardegna Dinamo Sassari conquista la sfida con l'Olimpia Milano per 94-76 e stacca il biglietto per la finale dell’ottava edizione dell'International tournament “City of Cagliari”, in programma domani, domenica 16 settembre, alle 18. Gli uomini di coach Vincenzo Esposito affronteranno i francesi del Limoges, vincenti 84-75 sui turchi de Fenerbahce.

Coach Esposito manda in campo Petteway, Gentile, Thomas, Polonara e Cooley, Pianigiani risponde con James, Bertans, Micov, Tarczewski e Maras. Cooley apre le danze, gli risponde Tarczewski. Petteway si iscrive a referto e Milano mette la testa avanti con Bertans e Tarczewski. 5punti di Polonara danno ossigeno e vantaggio al Banco. James ristabilisce la parità, ma Bamforth e Cooley trascinano la squadra avanti (16-13). 2' di grande intensità di Daniele Magro incrementano il vantaggio sassarese ed anche Gentile si unisce alla causa (26-17). Nella seconda frazione, James e Fontecchio conducono l’Olimpia, ma i sassaresi ricacciano indietro dall’arco con Petteway e Spissu. (41-32). Cooley (a quota 9punti e 5rimbalzi) fa la voce grossa nel pitturato e firma il +10. James sblocca i suoi in chiusura di primo tempo: dopo 20’ il tabellone dice 47-35.

Al rientro dall’intervallo lungo, i sassaresi firmano un parziale da 11-2. Gli uomini di Esposito muovono con fluidità la palla e sono bravi a pressare le scarpette rosse, rendendogli difficile la via del canestro (58-39). Milano prova a rientrare in partita con James, ma il Banco è in fiducia e continua la sua corsa fino a +20. L’Olimpia piazza il break e dimezza lo svantaggio con Ortner, il giovane Shashkov e James (75-63). Negli ultimi 10' di gioco, gli uomini di coach Pianigiani tentano l’ultimo aggancio trascinati da un super James: il Banco resta saldamente in controllo. La schiacciata di Petteway fa esplodere il PalaPirastu per il 92-73 finale.

BANCO DI SARDEGNA DINAMO SASSARI-OLIMPIA MILANO 94-76:
BANCO DI SARDEGNA DINAMO SASSARI: Spissu 11, Marzaioli, Smith, Bamforth11, Petteway 16, Devecchi, Magro 6, Gentile 14, Thomas 11, Polonara 10, Diop, Cooley 15. Coach Vincenzo Esposito.
OLIMPIA SASSARI: James, Waller, Bertans, La Torre, Shashkov, Fontecchio, Babilodze, Micov, Tarzewski, Maras, Ortner. Coach Simone Pianigiani.
PARZIALI: 26-17, 47-35, 75-63.

LIMOGES-FENERBAHCE ERKEK 84-75:
LIMOGES: Hardy 17, Howard 10, Larribau, Doumboula 11, Bouteille 10, Bazille, Miles 6, Boutsiele 4, Jaiteh 8, Perrantes 10, Samuels 8. Coach Kirie Miling.
FENERBAHCE ERKEK: Dragovic, Tirpaci, Hersek, Ennis 17, Biberovic, Arna 3, Minchev 9, Guduric 8, Guler 11, Muhammed, Lauvergne 15, Omic 12. Coach Obradovic.
ARBITRI: Carmelo Paternicò, Manuel Attard e Giulio Pepponi.
PARZIALI: 17-16, 39-34; 62-52.
Commenti
19/9/2018
L’atleta, classe ’92, ha giocato lo scorso anno a Seregno
© 2000-2018 Mediatica sas