Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieportotorresCulturaRiti › Eugenio Denegri nuovo priore della Confraternita stintinese
M.P. 17 settembre 2018
Ieri la sua elezione e lo scambio della bandiera con il suo predecessore Gavino Assaretti
Eugenio Denegri nuovo priore della Confraternita stintinese


STINTINO - È Eugenio Denegri il nuovo priore della Confraternita della Beata Vergine della Difesa di Stintino. L'elezione è avvenuta ieri pomeriggio nella sede del sodalizio stintinese, con 150 preferenze su 167 voti. La sua elezione sancisce la chiusura dei festeggiamenti in onore della patrona del paese.

Domenica sera, nella chiesa parrocchiale dell'Immacolata Concezione, Eugenio Denegri, classe 1960, ha ricevuto la bandiera dal priore uscente Gavino Assaretti che adesso porterà la bandiera piccola. Attorno a loro, anche a suggellare l'importanza del passaggio delle consegne, si è stretta l'intera cittadinanza che ha partecipato alla messa celebrata dal parroco don Andrea Piras e alla processione per le vie del paese. Accanto al priore c'erano anche la moglie Cristina, le figlie Anna e Maria e la nipotina Olga.

Al termine della cerimonia religiosa, il nuovo priore è entrato nella sede del sodalizio in via Sassari dove ha accolto i cittadini con un rinfresco. Eugenio Denegri, dipendente comunale, è il priore numero 124 e per un anno porterà la bandiera della Confraternita. Domenica prossima lo attende già il primo impegno, la festa patronale della borgata stintinese di Pozzo San Nicola quindi a ottobre la festa del Rosario.

Sabato, intanto, la sagra del pesce ha riscosso un grande successo, con numerose portate, accompagnate da un buon vino bianco, distribuite dai volontari e poi i balli con le musiche del duo Paolo e Fabio.
© 2000-2018 Mediatica sas