Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroOpinioniPoliticaEx cotonificio, rinascita per Sant´Agostino
Mimmo Pirisi 28 settembre 2018
L'opinione di Mimmo Pirisi
Ex cotonificio, rinascita per Sant´Agostino


Altro tassello qualificante per la città di Alghero e per uno dei suoi rioni da tempo in attesa di riqualificazione. Riqualificazione chiesta anche dal Pd con forza e che oggi trova compimento con la rinascita di un grande spazio. Si avvicina la rinascita di un grande spazio nel quartiere popoloso di Sant’Agostino, che da anni è stato abbandonato dopo la dismissione dell’azienda regionale Un’Isola.

L’Amministrazione ha portato avanti il progetto per cui sono stati ottenuti oltre 3milioni di euro, che serviranno per creare un grande polo culturale con spazi non solo per giovani, ma per tutta i cittadini che potranno usufruire di quello che sarà proposto. Dunque concerti, cinema, incontri, convegni e quello che si proporrà e verrà organizzato per aumentare la possibilità di proposta culturale e soprattutto per attirare sempre più turisti. Inoltre, è importante dare anche casa alle associazioni che oggi si trovano a pagare per una sede, oppure ad essere ospitati dal Comune in luoghi non idonei, come l’ex-caserma, e che meritano spazi più adeguati.

Poi, con la creazione di nuovi alloggi, si potrà sopperire alle situazioni di emergenza dei cittadini algheresi che necessitano di una casa, per un tempo limitato, magari per situazioni di disagio o di bisogno, per esempio padri e madri divorziate e chiunque possa trovarsi in reale e temporanea difficoltà. Oltre questo, resta in via di definizione un progetto che cambierà il volto di un intero quartiere a cui andranno annessi altri servizi come parcheggi e verde.

* capogruppo del Partito democratico di Alghero
Commenti
15/10/2018
Un Continente federale, dei diritti civili e sociali è il fulcro della campagna lanciata dopo il convegno che si è svolto martedì nelle sale della Camera di commercio di Sassari
© 2000-2018 Mediatica sas