Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariSportCalcio › Coppa Italia: Torres a valanga
Red 1 ottobre 2018
Sabato, nel match d´andata del primo turno del torneo di categoria, le rossoblu hanno superato per 9-0 l´Atletico Oristano. In rete Ladu (tripletta), Congia (doppietta), Cossu, Peddio, Fancellu e Ledda su calcio di rigore
Coppa Italia: Torres a valanga


SASSARI - Buona la prima per la Sassari Torres, che batte l'Atletico Oristano per 9-0 nell'andata del primo turno della Coppa Italia di calcio femminile. In rete Ladu (tripletta), Congia (doppietta), Cossu, Peddio, Fancellu e Ledda su calcio di rigore.

PRIMO TEMPO. La gara si mette subito in discesa per le rossoblu: ad aprire le danze è il capitano Maria Grazia Ladu che, al 12', è abile a sfruttare un lancio di Congia dalle retrovie ed a battere il portiere in uscita con un colpo di testa. Il raddoppio arriva al 22', grazie ad uno schema da calcio d'angolo: cross di Peddio e stacco di Congia, che batte l'immobile Patta. Il tris è servito al 34', con un'altra invenzione di Valentina Congia: anticipo sulla trequarti con dribbling sulla diretta avversaria e successivo sinistro velenoso dalla distanza, che si insacca sotto la traversa. Nonostante il triplo vantaggio, le sassaresi non smettono di attaccare e chiudono la prima frazione di gioco sul 4-0: in chiusura di tempo è infatti capitan Ladu a buttarla dentro sfruttando la sua velocità sull'assist in profondità di Peddio e battendo l'estremo difensore avversario con un tap-in sotto porta.

SECONDO TEMPO. Nella ripresa, la Torres presenta Gaia Cossu al posto di Podda, mentre le oristanesi rispondo con Scanu per Scalas. E proprio Cossu, altro prodotto del vivaio rossoblu, si mette in luce per il 5-0: al 59', ancio in profondità di Tola sugli sviluppi di un calcio di punizione, Ladu lascia sfilare e l'accorrente Cossu si avventa sulla palla per arrotondare il punteggio. Al 65', D.Boussaid prende il posto di Catte. C'è gloria anche per le classi 2004 Antonia Peddio e Flavia Fancellu, che timbrano il cartellino rispettivamente al 65' e al 70': la prima sfrutta un recupero palla di Cocco e si invola verso la porta per siglare la rete del 6-0 a tu per tu con Patta; la seconda sfrutta la propria tecnica per dribblare il portiere e batterlo con un tiro a giro dopo una corta respinta. Al 72', cambio tra i pali rossoblu, con Griffiths che cede il posto alla giovane Chessa. Chiudono definitivamente i conti il rigore di Ledda al minuto 83 e la tripletta personale di Ladu ad un minuto dal termine, dribblando il portiere dopo un lancio lungo in uscita da parte di Peddio.

SASSARI TORRES-ATLETICO ORISTANO 9-0:
SASSARI TORRES: Griffiths (27'st Chessa), Ledda, Tola, Congia, Sanna, Peddio, Cocco, Orsini, Fancellu, Ladu, Podda (1'st Cossu).
ATLETICO ORISTANO: Patta, Saba, Madau, Loddi, D.Boussaid, Barroccu, Tola, Mattana, Catte (20'st E.Boussaid), Meloni; Scalas (1'st Scanu). Allenatore Murgia.
RETI: 12' Ladu, 22' Congia, 34' Congia, 44' Ladu, 14'st Cossu, 20'st Peddio, 25'st Fancellu, 40'st Ledda (rig.), 44'st Ladu.
Commenti
9:17
La Mercede-Catalunya ha annunciato che gli under 14 che partecipano al campionato regionale di categoria saranno allenati dall´ex calciatore della Torres e dell´Alghero, che sostituisce Mariano Ibba, che deve lasciare per motivi personali
9:43
Venerdì sera, il presidente nazionale della Can Marcello Nicchi sarà ad Alghero per celebrare l´intitolazione della sede algherese all´arbitro benemerito Nino Nuvoli. La cerimonia si svolgerà nella sala delle conferenze della Fondazione Alghero, a Lo Quarter
© 2000-2018 Mediatica sas