Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaScuola › Risorse prima infanzia: contributi per servizi educativi
Red 9 ottobre 2018
Il contributo mensile erogato riguarda i favore di minori che frequentano i servizi educativi operanti nel territorio comunale di Alghero, gestiti da soggetti autorizzati al funzionamento, con un orario intero o parziale e per almeno cinque giorni settimanali con somministrazione del pasto
Risorse prima infanzia: contributi per servizi educativi


ALGHERO - Contributi mensili a favore di minori che frequentano i servizi educativi per la prima infanzia, i bambini di età compresa tra i tre mesi ed i tre anni. Il bando, relativo all'anno educativo 2018/19, è visionabile sul sito internet istituzionale del Comune di Alghero,alla sezione Servizi al cittadini/bandi-avvisi e graduatorie.

Il contributo mensile erogato riguarda i favore di minori che frequentano i servizi educativi operanti nel territorio comunale di Alghero, gestiti da soggetti autorizzati al funzionamento, con un orario intero o parziale e per almeno cinque giorni settimanali con somministrazione del pasto. Saranno assegnati i contributi fino all’esaurimento delle risorse disponibili.

Destinatari del contributo sono le famiglie con reddito Isee fino a 40mila euro (Isee minorenni). Requisito necessario per l’erogazione del contributo: minore frequentante un nido d’infanzia ubicato nel Comune di Alghero. Gli interessati devono presentare domanda su apposito modulo, entro venerdì 9 novembre, negli uffici della Pubblica istruzione del Comune, in Piazza Civica 2 (Palazzo Serra).
Commenti
14:06
Nella produzione di un elaborato filosofico su un tema fra i quattro proposti,sono stati selezionati, per la sezione in lingua italiana Alessia Di Tucci (classe V L Liceo Linguistico) e Federico Contu (V A Liceo Scientifico) e per la sezione lingua straniera Adriana Vendramin (IV H Liceo Linguistico, lingua inglese) e Francesco Carboni (IV H Liceo Linguistico, lingua francese)
19/2/2019
Venerdì 22 febbraio, gli studenti di tutta Italia si mobiliteranno in oltre cinquanta città per manifestare contro il nuovo esame di maturità ed i tagli da 4miliardi previsti dalla legge di bilancio. La manifestazione è stata lanciata a gennaio dal Fronte della gioventù comunista ed è stata rilanciata con una serie di video-appelli fatti dai rappresentanti d´istituto di tutta Italia
18/2/2019
Per questo motivo l´ingresso da via Satta è stato interdetto. Gli alunni che frequentano il Borgona potranno entrare a scuola da via Principe di Piemonte 27/29 fino al completamento dei lavori
© 2000-2019 Mediatica sas